Nome Completo:  Repubblica Socialista del Vietnam 
Lingua Ufficiale: Vietnamita
Capitale: Hanoi
Superficie: 331.689 Km2
Popolazione: 89.708.900 ab.
Fuso Orario: UTC +7
Religione: La maggioranza della popolazione vietnamita è di religione buddista
Pesi e Misure: Sistema Metrico Decimale
Prefisso telefonico: +84



QUANDO ANDARE
Per andare in Vietnam non esiste un periodo migliore di un altro. Nel sud del paese si possono individuare con una certa approssimazione due stagioni: la stagione umida (da maggio a novembre, con alte punte di piovosità da giugno ad agosto) e la stagione secca (da dicembre ad aprile). Il periodo più caldo e umido è compreso tra la fine del mese di febbraio e maggio. Nella parte settentrionale ci sono due stagioni: inverni freddi e piovosi (da novembre ad aprile) e calde estati (da maggio a ottobre). Naturalmente, le regioni montane sono più fresche di quelle costiere e durante l’inverno le temperature possono scendere anche sotto zero. Le zone centrali e settentrionali sono occasionalmente vittime di tifoni, specialmente tra giugno e novembre. 

VISTO
I cittadini Italiani, che si recano in Vietnam per turismo, necessitano obbligatoriamente del visto che sarà necessario richiedere prima della partenza, poiché attualmente non si possono ottenere all’arrivo, ad eccezione per un periodo limitato di 15 giorni e con accessi solo per via aeroportuale! Leggi come ottenere il visto del Vietnam in Laos.

RISCHI SANITARI
Anche se il rischio è minimo, in alcune zone del Vietnam è presenta la Malaria e la Dengue, per tanto è consigliato avere un buon repellente antizanzare con se. Infine è consigliato tifo e colera, per evitare spiacevoli mal di pancia. Una buona notizia per i viaggiatori, l’acqua per ricavare il ghiaccio è filtrata, noi in un mese di viaggio non abbiamo mai avuto nessun tipo di problema, ovviamente l’acqua del rubinetto è da evitare.
Inoltre è consigliato viaggiare con una buona assicurazione sanitaria e portarsi sempre con se una piccola farmacia da viaggio. e un buon repellente contro le zanzare!





TRASPORTI
AEREI: I principali punti di arrivo del Vietnam sono Ho Chi Minh e Hanoi
Le principali compagnie che collegano il paese con il resto del mondo sono: Vietnam Airlines, Air Asia (low cost), China Eastern Airlines, China Southern Airlines, Thai Airways, Turkish Airlines, Qatar Airways, Ethiad, Air France e Lufthansa!  Per i voli interni il nostro consiglio è di affidarvi alla VietJet, l’unica compagnia economica del vietnamita!

IMG_6144

I biglietti aerei si possono acquistare direttamente al banco dell’aeroporto

AUTOBUS: gli sleeping bus, sono sicuramente il mezzo che prenderete in Vietnam se volete viaggiare su ruota gommata nel paese. Collegano tutte le principali città, viaggiano con frequenza tra Hanoi e Ho Chi Minh City e viceversa. E’ possibile effettuare un biglietto cumulativo per ulteriore informazioni ti consiglio di visitare il sito vietnamopentour.com. Il consiglio più importante è quello di arrivare il più presto possibile a prendere il bus, per non ritrovarsi poi a dormire per terra in mezzo al corridoio. Anche se sul bus viene fornito il cuscino ed una coperta, vi consigliamo di proteggervi bene dall’aria condizionate, portatevi anche i tappi per le orecchie, perché la musica può essere fastidiosa. I posti migliori sono quelli in alto nella corsia centrale, dove l’aria condizionata è meno forte.

IMG_3925

Sedili degli sleeping bus vietnamiti

Tutti i collegamenti da/per i terminal cittadini avvengono con un minivan, che quasi sempre è compreso nel prezzo del biglietto. Per acquistare il biglietto, vi consigliamo di rivolgervi alle agenzie di viaggi, invece alberghi e guesthouse effettuano sempre un piccolo sovrapprezzo.

Se dovete raggiungere dall’aeroporto il centro di Ho Chi Minh, vi consigliamo di prendere il bus n° 109 o comunemente chiamato bus giallo. Il costo di una corsa è di 20.000 VND, sul bus potrete trovare wifi, acqua e schede SIM a pagamento. Sempre alla stessa fermata dei bus dell’aeroporto c’è lo shuttle bus, ma il prezzo è di 40.000 VND

Per concludere, se volete fare un preventivo del vostro viaggio in bus in Vietnam considerate circa un costo di 0,03€/Km!

Imbarcazioni: con ogni probabilità il vostro viaggio in Vietnam, prevede un’escursione in barca sulla Baia di Halong, ecco perché ti consigliamo di leggere questo post!

Taxi: in tutte le città del Vietnam sono presenti i taxi di diversi colori: bianchi, verdi, bianchi e verdi etc, alcuni con il tassametro e altri noi, quindi richiedete sempre o di accendere il metro o di contrattare prima della partenza il prezzo. Una corsa dall’aeroporto di Ho Chi Minh al centro città costa circa 220.000 VND, stesso prezzo per una corsa dal centro di Huè all’aeroporto. Molto comodo è il servizio Uber e Grab, che sono legali in Vietnam.

Scooter: un’altra possibilità, avendo la patente internazionale, potrebbe essere quella di noleggiare una motocicletta, anche se sulle strade regna l’anarchia e c’è sempre il rischio di essere imbrogliati sul prezzo. Potete farvi trasportare la motocicletta da treni e autobus senza problemi con un piccolo sovrapprezzo!

VALUTA
La moneta ufficiale è il Dong (VND).
In Vietnam, come in Cambogia, Laos e Myanmar non esistono le monete. 
Le banconote vietnamite sono suddivise nei seguenti tagli: 500 (poco diffuse), 1000, 2000, 5000, 10.000, 20.000, 50.000, 100.000, 200.000 e 500.000. Tutte le banconote sono stampate su carta plastificata ad eccezione delle banconote di 500, 1000, 2000 e 5000. Se volete cambiare denaro contante a Saigon, evitate i money exchange del centro, ma recatevi alla posta centrale, perché offre tassi vantaggiosi! Tutti gli arrotondamenti saranno a vostro favore.

IMG_3691

Su tutte le banconote vietnamite è presenta la faccia di Ho Chi Minh

CARTE DI CREDITO E BANCOMAT: le nostre carte bancomat del circuito Maestro sono state accettate solo da quasi tutti gli ATM presenti. Il prelievo massimo è di 3.000.000 VND per tutti gli sportelli abilitati, la banca AGRIBANK è l’unica che applica una commissione pari a 22.000 VND, tutte le altre hanno un elevato tasso di commissione.

IMG_3695

Visa/Master, abilitate ad un massimo di 3.000.000 VND per volta

Le carte di credito vengono accettate solamente in alcuni alberghi e in alcuni esercizi, vengono applicati supplementi del 1%.

INTERNET e TELEFONIA
In Vietnam, a differenza degli paesi del Sud Est Asiatico non esiste la tecnologia 4G ed i costi per le SIM card, sono leggermente più alti. Noi abbiamo modo di acquistare due differenti SIM, di due compagnie differenti.

IMG_4516

Scheda dati della Vinaphone

La prima è stata la Viettel, che con 150.000 VND, offriva chiamate illimitate e 1,2 Gb di dati. La seconda è stata la Vinaphone, che con 100.000 VND, offriva 4,8 Gb dati e nessuna chiamate. Se volete essere sempre connessi, la scelta migliore è sicuramente la prima, perché prendeva ovunque persino in mezzo al mare sulla baia di Halong!

PRESA ELETTRICA
In Vietnam le prese di correnti sono a due poli, quindi uguali a quelle europee, non si necessita di un adattatore da viaggio per ricaricare i propri dispositivi elettronici!

IMG_5423

Presa di corrente vietnamita

Altro... Documenti, Vietnam
Che cosa vedere a Saigon

Saigon, cioè l'attuale Ho Chi Minh City è la più grande città del Vietnam e si trova sulla sponda occidentale...

Chiudi