#556.Da Hanoi a Huè (L’imprevisto imprevedibile)

Questo non è proprio il viaggio da Hanoi a Huè, perché a dirla tutta, oggi ci siamo alzati alle 6:00 in un bell’albergo a tre stelle nell’isola di Cat Ba, per concludere il nostro tour di Halong Bay.
Infatti dopo due imbarcazioni ed un piccolo bus, siamo tornati nella capitale vietnamita, speranzosi di avere il visto della Cina, ed invece…

Ecco che accade “l’imprevisto imprevedibile” (il primo) del nostro giro intorno al mondo! Il ragazzo dell’albergo ci informa che non è riuscito ad ottenere il visto in Ambasciata e dopo questa frase, ecco calare un sentimento di sconforto nelle nostre facce.
Non proviamo neanche a ribattere o a cercare un’altra strada per entrare in Cina, perché sappiamo di essere stati respinti per ben tre volte in due paesi differenti, ormai ci rassegniamo, abbiamo capito che il paese del dragone rosso, non vuole i viaggiatori, l’unico rimpianto è quello di aver perso il denaro dei biglietti aerei.




A questo punto non ci rimane che prendere il primo bus per Huè. Il biglietto dello sleeping bus, lo compriamo sempre in hotel, non vogliamo fermarci ancora un’altro notte ad Hanoi (nonostante la città sia piacevole), al prezzo di 17$ USD p/p.
Adesso vogliamo accelerare un pò i tempi, per vederci finalmente il Vietnam, visto che fini ad ora, questo cazzo di visto ci aveva tenuto in apprensione!
Per fortuna c’è subito un bus che parte alle 19:30, quindi abbiamo poco tempo, per disfare gli zaini e rifarli per la milionesima volta…! Ormai lo facciamo ad occhi chiusi!
Il bus è già abbastanza pieno di turisti occidentali dall’età molto giovane e poi ci siamo noi: le due vecchie caprette!
Il viaggio è come tutti gli altri viaggi fatti fino ad ora nel Sud Est Asiatico. Alle 22:00, facciamo una breve sosta in stazione dei bus, per mangiare e andare in bagno (se così si possono chiamare), ovviamente facciamo solo la seconda, perché la notizia del visto cinese, ci ha chiuso un po’ lo stomaco!

IMG_5125
Una capra sullo sleeping bus
IMG_5131
Bagni per le donne

Anche se eravamo un po’ preparati all’imprevisto imprevedibile, non ci capacitiamo, come un paese grosso come la Cina, nel 2016, possano ancora rifiutare i turisti!
Alle 6:00 del mattino, quando ci svegliamo, siamo nelle vicinanze di Huè, le persone sul bus sono cambiate, nella notte molti ragazzi sono scesi ed altri sono saliti, c’è anche molte gente sdraiata nel corridoio! Alle 8:00 in punto come da orario arriviamo a Huè!

#556.Da Hanoi a Huè (L’imprevisto imprevedibile) ultima modifica: 2016-08-30T12:00:38+00:00 da Idea Nomade

Rispondi

Altro... GdM : Le Tappe, Vietnam
Halong Bay: tutto quello che c’è da sapere

Halong Bay o Ha Long Bay è un luogo da sogno, solo questa crociera vale tutto il viaggio in Vietnam. E'...

Chiudi