Seleziona una pagina

Montevideo capitale dell’Uruguay, si trova di fronte a Buenos Aires. Le due città si assomigliano tantissimo, con i palazzi arte decò, la passione per il tango e per il mate.

Panoramica di Montevideo

Panoramica di Montevideo

A Montevideo risiede la maggioranza della popolazione di tutto l’Uruguay, ma l’atmosfera è molto più rilassante rispetto a quella di Buenos Aires.

Tour di Montevideo a ZERO €

Iniziamo il nostro “Tour di Montevideo a ZERO €” dal centro della città, partendo da Plaza Independencia, dove si trova il “Mausoleo Artigas”, costituito da una statua che raffigura l’eroe del paese. Sotto il piano stradale, un picchetto d’onore vigila h24 le spoglie di Artigas.

Statua Artigas e Palacio Salvo

Statua Artigas e Palacio Salvo

Nella piazza sorge il Palacio Estevez, del XIX secolo, che fu la sede del governo fino al 1985. Vicino si può ammirare il Palazzo Salvo, sormontato da una strana struttura alveare che rende questo edificio molto particolare. Nel 1927, quando fu costruito, era il palazzo più alto del continente.
Sempre nella stessa piazza si può ammirare il Teatro Solis, inaugurato nel 1856 e ristrutturato recentemente.

Palacio Estevez

Palacio Estevez

Teatro Solis

Teatro Solis

Città Vecchia

Nella parte occidentale di Plaza Indipendencia c’è la famosa Porta de la Ciudadela. Questa porta in pietra è ancora oggi uno dei pochi resti rimasti del periodo coloniale.
Dalla porta inizia la parte della “città vecchia”, sicuramente la zona più caratteristica e autentica di questa città.

Plaza Indipendencia

Plaza Indipendencia

Porta della città vecchia

Porta della città vecchia

Da qui ha inizio la via pedonale Serandi che arriva fino al Porto. In questa via si possono trovare: ristoranti, negozi di souvenir, panaderie e più avanti a circa metà strada anche la bellissima ed elegante Plaza Constitution. Questo è il cuore della Montevideo coloniale dove si trova il Cabildo (purtroppo coperto per restaurazione), di fronte sorge la Iglesia Matriz, l’edificio pubblico più antico della capitale.

Se siete a Montevideo non potete saltare il Mercado del Puerto. L’edificio antico del mercato portuale, ospita all’interno molti ristoranti. Tutti propongono i piatti tipici di questa città come la “parrillada e il chivito”. A nostro modesto parere, questo luogo è diventato la classica “trappola per turisti”.

Mercado del Puerto

Mercado del Puerto

Museo del Gaucho e de La Moneda

Tornando nel centro, da Plaza Independencia, parte l’Avenida de 18 de Julio, la via più importante di Montevideo, dove troverete altri negozi, ristoranti, gelaterie, banche e cambi moneta. In questa via si può visitare il Museo del Gaucho e de La Moneda, ospitato in uno splendido edificio.

Museo del Gaucho e della Moneda

Museo del Gaucho e della Moneda

Appena entrati, una bellissima scala in legno vi porterà al primo piano dove si trovano esposizioni di fotografie temporanee. Il secondo piano è dedicato alla storia del Gaucho, al suo legame con la terra e con gli animali. Nelle altre sale si trovano: monete antiche, gli strumenti utilizzati dal Gaucho come il lazzo, le bolados e una collezione di mate. Ingresso libero.

Torre Antel e Palacio Legislativo

Il pomeriggio l’abbiamo dedicato a visitare la Torre Antel, un grattacielo molto moderno, in vetro e acciaio, un complesso tutto nuovo adiacente all’antica stazione de treni, sede delle telecomunicazioni uruguaiane.
Infatti grazie a un ascensore, potete salire fino al 26 piano, oltre i 100 metri, da qui si può osservare a 360° tutta Montevideo e capire meglio le dimensioni della città. A illustrarvi meglio i monumenti simbolo della capitale, ci pensano le utili didascalie che si trovano vicino alle vetrate. Ingresso libero, l’entrata è su Calle Guatemala, dalla Torre Garcia.

Torre Antel

Torre Antel

Vicino al moderno grattacielo si trova il palazzo più importante dal punto di vista istituzionale. È il Palacio Legislativo sede dell’Assemblea Generale (organo legislativo) dell’Uruguay.
L’edificio di tre piani, ha uno stile neoclassico e fu costruito nel 1908. Molto belle è salire sulle scale fino in cima ed osservare le due bandiere uruguaiane sventolare nel cielo.

Palacio Legislativo

Palacio Legislativo

Il MAC

Sempre nel barrio Aguada si trova il MAC. Il museo d’arte contemporanea è molto suggestivo, soprattutto perché è ospitato in un ex carcere del XIX secolo.
E’ impressionante entrare dentro il carcere e osservare nelle varie celle, le varie esposizioni d’arte contemporanea. Purtroppo viene utilizzato solo una piccola parte, ma facendo un giro nel cortile esterno, si capisce meglio la grandezza.
Ingresso libero.

MAC, Montevideo

Le opere sono contenute all’interno di ogni cella