Questo breve escursione a Ovest di Chiang Mai, appena fuori dalle mure antiche è facilmente percorribile in scooter. Bisogna dedicargli mezza giornata e i templi sono bellissimi.

Wat Jet Yot

Iniziamo il nostro tour dal Wat Jet Yot (chiamato anche Wat Ched Yot) è importante per Chiang Mai, perché qui hanno ospitato l’ottavo sinodo buddista mondiale nel 1477.




Sull’antica stupa si ammirano alcune raffigurazione del Buddha dopo avere raggiunto l’illuminazione, durante le settimane trascorse a Bodhgaya .

Escursione a Ovest di Chiang Mai

Wat Jet Yot

"<yoastmark

Wat Suan Dok

Il secondo tempio che visitiamo è il Suan Dok. E’ davvero incantevole il contrasto dei chedi dipinti di bianco con il cielo azzurro. In queste stupe si trovano le ceneri della famiglia reale dei Lanna e dei suoi discendenti.

Wat Suandok

Wat Suan Dok

Wat Suandok

Chedi bianchi

Wat Suandok

Porta d’ingresso al tempio Suan Dok

Nel chedi centrale, rivestito d’oro, si troverebbe la reliquia duplicata da quella del tempio che si trova a Doi Suthep Pui.

Wat U Mong

L’ultima visita la conserviamo al Wat U Mong che è immerso nella foresta ed è molto particolare per le sue gallerie sotterranee costruite sotto la terrazza del chedi principale.

Le gallerie, rivestite in mattoni, furono costruite nel 1380. Nella principale si trova il Buddha durante il digiuno, infatti è raffigurato più magro rispetto ad altre statue. Sulla collina si trova una grossa stupa molto venerata.

Galleria Wat U Mong

Gallerie d’ingresso al tempio

Galleria Wat U Mong

Galleria Wat U Mong

Galleria Wat U Mong

Buddha nelle gallerie

Wat U Mong

Stupa, Wat U Mong

Altro... Itinerari in scooter, Thailandia
Escursione al Doi Suthep Pui National Park

Intorno a Chiang Mai, a est della città, si trova il Doi Suthep Pui National Park, composto da due montagne...

Chiudi