Picton tutta da camminare

La nostra prima tappa nell’isola del Sud della Nuova Zelanda è Picton, qui tutte le imbarcazioni della nazione partono e arrivano da Wellington.
Picton è la base principale per esplorare la zona di Marlborough Sounds: insenature, promontori, spiagge e canali, il tutto formatosi nell’ultima era glaciale.
Per visitare completamente questi luoghi  bisogna affidarsi ad un tour operator che muniti di barche esplorano  il territorio, ma il costo per noi era decisamente troppo elevato e abbiamo deciso di affidarci alle nostre gambe!

Cartello Benvenuto Picton NZ.
Kia Ora Picton!

Porto Picton NZ.
Il porto di Picton

A Picton ci sono delle passeggiate che ti permettono di osservare alcuni promontori a picco sul mare cristallino e splendidi panorami.
Una delle piu suggestive è il sentiero, Snout Track, che parte dal porto di Picton fino allo Snout View, una splendida vista sulla costa.
Questo percorso è un sali e scendi continuo, non molto faticoso che, prima di arrivare alla meta finale, attraversa la Queen Charlotte View, un altro bellissimo scorcio sul promontorio.




Al ritorno siamo passati dalla spiaggia, Bob’s Bay, che dista circa 1 km da Picton.
Noi per percorrere tutto l’intero percorso (andata e ritorno) ci abbiamo messo circa 4 ore, prendendoci le nostre pause per godere dello splendido panorama e ammirare i colori e gli odori del bush, osservando particolari uccelli, come il Weka, un uccelli diffuso in Nuova Zelanda, molto socievole, fin troppo, visto come si avvicinava al nostro zaino, per cercare qualcosa da mangiare.
NB: tutti i sentieri son ben segnalati, non c’è nessun tipo di difficoltà a trovare la strada, ricordatevi di portare con voi: acqua, un anti-pioggia ed una crema solare, perché in un giorno possono esserci fino a 3 clima differenti!

Cartello Sentieri Picton NZ.
Cartina dei sentieri di Picton, si trovano un po’ ovunque in città
Panoramica Promontori Picton NZ.
Panoramica su Marlborough Sounds
Snout Viex Picton NZ.
Canale su Marlborough Sounds
Spiaggia Bob's Bay Picton NZ.
Bob’s Bay
Robi & Uccello Weka Picton NZ.
La capra con il Weka
Uccello Weka Picton NZ.
Il Weka a caccia di cibo nello zaino di Roberta

Un’altra splendida passeggiata, un po’ più faticosa, ma molto più corta è il Tirohanga Track, questo sentiero ti porta in cima della collina e ti offre una splendida vista di tutta la città e delle colline adiacenti.

Panoramica Picton NZ.
Vista di Picton dal Hill Top View, si raggiunge seguendo il Tirohanga Track

Oltre a queste passeggiate, Picton non offre molto, ma passeggiare tra le imbarcazioni del porto o nel piccolo centro cittadino con alcune caffetterie e ristoranti che si affacciano sul mare, è molto gradevole e rilassante.
Anche lo splendido giardino vicino al porto è un ottimo luogo per un picnic cittadino o una siesta.

Picton tutta da camminare ultima modifica: 2015-12-23T13:00:21+00:00 da Idea Nomade
Posted on: 23/12/2015

Rispondi

Altro... Nuova Zelanda
#305.Da Wellington a Picton (Da un’isola all’altra)

Lasciamo Wellington al mattino presto, ma sopratutto con la classica litigata tra marito e moglie... Io (Luca) sono colpevole di essermi alzato...

Chiudi