Al 16 mese di viaggio la stanchezza incomincia a sentirsi e la lontananza da casa anche, ma forse per due buon gustai come noi, la cosa che veramente ci manca è il cibo.

DCIM101GOPRO

Un saluto dalle #2caprenelmondo per il 16 mese di viaggio…

E’ vero che lo abbiamo scritto e detto più volte, ma non eravamo mai arrivati al punto di sognare il cibo italiano anche alla notte, perché di noi italiani si potrà dire qualunque cosa, che abbiamo milioni di difetti, che siamo mafiosi, omertosi, ma il nostro cibo rimane il migliore del mondo! Senza se e senza ma…



Vi possiamo giurare che dopo 3 mesi di Sud Est Asia, i noodles ed il riso vi usciranno dalle orecchie. La cucina asiatica sarà anche bella e buona, ma non si può paragonare minimamente a quella italiana. Volete metter un buon piatto di spaghetti cacio e pepe, una buona pizza di bufala o meglio ancora un tagliere di salumi e formaggi accompagnato da un buon vino!
Ma sicuramente la cosa più grave, sopratutto per Roberta, è quella di essersi dimenticati i veri gusti dei cibi!

Ma non c’è solo questo, perché al 16 mese di viaggio, si dimentica l’italiano! Voi direte com’è possibile?
Semplicemente creando un nuovo vocabolario su scala mondiale, un “mondialato”! Ecco alcuni esempi con la traduzione in italiano:
-Ministry of Interior = Mistero degli Interiori:
-I need = io necessito;
-Yo Tiengo (yo tengo) = io ho;
-Claro = chiaro:
-tomate = pomodoro.

Questi sono solo alcuni esempi, perché poi ci sono i nome delle vie e dei quartieri rispettivamente dall’inglese “street” e dallo spagnolo “barrio”.
Ma oltre a dimenticarci dell’italiano, ci stiamo dimenticando anche i nomi di alcuni funzionari italiani e del ruolo che ricoprono, ovviamente non parliamo delle alte cariche statali, ma di piccoli parlamentari.

ITINERARIO

In Myanmar per motivi economici, abbiamo tagliato il villaggio di Mindat, il costo per una guida con veicolo privato era troppo alto. Per quanto riguarda l’itinerario finale del nostro giro del mondo, per il momento non ci sono variazioni. Adesso dopo aver visto anche Hong Kong, possiamo confermare di aver visitato tutte le principali metropoli asiatiche!

DCIM101GOPRO

Le #2caprenelmondo a Hong Kong

SALUTE

Se il mese precedente era filato liscio, in questi ultime quattro settimane siamo alla presa con qualche acciacco. La Roby, si è portata dietro tra Bangkok e Hong Kong, una brutta tosse, mentre in questi ultimi giorni siamo entrambi alla lotta con la diarrea del viaggiatore. Forse è più giusto dire che ci siamo affezionati ai bagni del Myanmar, non riusciamo proprio a mollarli.

DENARO

La Thailandia non ci ha rubato molte risorse economiche, ma la cosa che più ci ha entusiasmati è stata quella di aver rispettato il budget a Hong Kong (anche dopo diversi errori), perché comunque sia, rimane sempre una metropoli dagli alti costi!

CIBO

Quello che dovevamo dire lo abbiamo espresso già precedentemente, ma la cosa che più ci ha stupito sono sicuramente le porzioni enormi delle portate di Hong Kong e la varietà del cibo da strada birmano che batte sicuramente quello tailandese. Se vi ritrovate in un viaggio in Myanmar, non perdetevi le ottime insalate!

IMG_5738

Insalata di foglie di the, arachidi, cipolla e pomodoro

ALLOGGI

Nel 16 mese di viaggio abbiamo stabilito il record della stanza più piccola dove mai abbiamo soggiornato nel nostro giro del mondo e forse da sempre. Perché se escludiamo la tenda da campeggio, la stanza di 5m² con letto matrimoniale, TV, aria condizionata, bagno, doccia e lavandino, sicuramente la guest house di Hong Kong vince la medaglia d’oro!

DCIM103GOPRO

La nostra stanza di Hong Kong, avessimo dormito in un loculo saremmo stati più larghi!

Qui in Myanmar, la caratteristica principale è che tutte le sistemazioni sono con la colazione inclusa! Una vera manna per due capre come noi!

TRASPORTI 

Se c’è un mezzo utile, economico, divertente e pratico, con cui visitare i paesi del sud est asiatico, questo è lo scooter. Ormai lo guidiamo con regolarità almeno una volta ogni 15 giorni!

Non abbiamo guidato solamente un mezzo a motore, ma anche uno splendido scooter elettrico, cioè un E-Bike a Bagan!

IMG_5063

E-bike di Bagan

ATTRAZIONI TURISTICHE

Dal 15 mese di viaggio al 16 mese di viaggio, le attrazioni turistiche non sono tantissime. Abbiamo visitato i soli siti archeologici di Ayutthaya (Thailandia) e Bagan (Myanmar). Però non ci siamo fatti mancare alcune città come Bangkok, Hong Kong e Yangon, senza contare tutti i magnifici templi buddisti birmani!

DCIM104GOPRO

Le #2caprenelmondo alla Shwedagon di Yangon

OGGETTI SMARRITI, ROTTI o NUOVI

I nostri vestiti sono ridotti all’osso, sono dei veri e propri stracci, ma per adesso andiamo avanti così, ormai ci siamo abituati, non gli diamo molta importanza. Solo Roberta ha comprato una nuova canottiera, mentre io ho acquisto una nuova cover per la GoPro e per l’iPhone!

INTERNET

Fino a Hong Kong è andato tutto bene, anche negli aeroporti di Bangkok e Hong Kong sono veloci e gratuite, al contrario da quando siamo arrivati in Myanmar, la qualità delle connessioni è decisamente scarsa, a volte inesistente, sembra di essere tornati a Cuba!

INCONTRI

Pochi gli italiani incontrati in questo ultimo mese o meglio, mentre a Hong Kong ci sono moltissimi residenti italiani, a Bangkok e in Myanmar, abbiamo visto pochi turisti, solo una famiglia in vacanza in questi ultimi giorni a Mandalay!

Un fatto molto singolare, perché a Bagan, abbiamo incontrato una coppia francese con la figlia di 10 anni, i quali stavano facendo il giro del mondo!

LAVORO

Nulla da segnalare.

NEWS

-Votazioni per il sindaco dei maggiori capoluoghi d’Italia! Dobbiamo aspettare il ballottaggio per i risultati;
-Inizio dei Campionati Europei di calcio;
-Strage in un locale gay di Orlando, USA.

Altro... Mesi in Viaggio
15 Mese di Viaggio

Al 15 mese di viaggio (cioè 455° giorno), le domande che due persone "normali" si pongono sono sempre molte! Ma...

Chiudi