Si festeggia! Abbiamo fatto il 1 mese di viaggio! Siamo riusciti ad abbattere il primo muro: in viaggio per un mese consecutivo! Fantastico!
Dunque dunque dunque…

Le #2caprenelmondo a Ushuaia

Tutto per adesso è filato liscio, non abbiamo avuto grandi problemi, anzi, non sono mancati i momenti per delle grandi soddisfazioni. Il nostro itinerario lo abbiamo già modificato una volta, la salute ci sta accompagnando, non abbiamo ancora perso niente e sopratutto non ci mancano le motivazioni per andare avanti!

Nel primo mese di viaggio, i cambiamenti che si possono sicuramente notare rispetto ad un normale viaggio o della vita da turista, sono i ritmi. Si incomincia letteralmente a “rallentare” e ad avere più “pazienza”…




Due esempi su tutto
Il primo è quello di alzarsi dal letto senza una sveglia, questo rituale aiuta la tua mente a essere meno frenetico.
Il secondo è quello della fila. Fare la coda ad uno sportello bancomat, ad un museo o alla fermata del bus, diventano un momento come un altro…

La casa e il lavoro? Ovviamente i famigliari ci mancano, ma con le tecnologie moderne riusciamo a colmare questo gap sentimentale al meglio. Il lavoro proprio non ci manca, anzi ci stiamo continuando a disintossicare dalla frenesia dei paesi occidentali sviluppati, perché qui in Sud America i ritmi incominciano a essere molto più blandi!

ITINERARIO

-Abbiamo aggiunto come previsto nella prima settimana la cittadina di San Carlos de Bariloche

SALUTE

-Per entrambi nessun problema. Abbiamo avuto la possibilità di pesarci e con grande soddisfazione, possiamo dire di aver perso un Kg ciascuno!

DENARO

-Abbiamo dovuto cambiare ulteriormente 100€ a Buenos Aires, ma il cambio questa volta è stato più vantaggioso rispetto a quello di Ushuaia, circa 13 pesos per un euro! Da segnalare la difficoltà a trovare sportelli automatici a Buenos Aires, che accettassero circuiti internazionali.

OGGETTI SMARRITI & ROTTI

-Niente da segnalare, se non i leggings di Roberta che si sono strappati nella prima settimana di viaggio.

CIBO

-Finalmente ci siamo concessi degli sfizi gastronomici: empanadas, caffè, gelato e anche un’ottima cena in una bella trattoria di Buenos Aires

INTERNET

-Siamo riusciti nelle ultime tre settimane a Buenos Aires ad avere una connessione stabile e quindi a riprendere l’attività di blogging, cosa che nel sud del paese ci risultava  veramente difficile.

LAVORO

-Niente da segnalare, se non la continua richiesta di personale a Buenos Aires, le mansioni ricercate sono:pizzaioli, gelatieri e venditori.

ATTRAZIONI TURISTICHE

-Visitato il Glaciar Perito Moreno

Le #2caprenelmondo a Glaciar Perito Moreno

INCONTRI

-Siamo stati ospiti a Buenos Aires, a casa di Victoria e Sergio, due web-freelance, i quali ci sono stati molto di aiuto a capire meglio le tradizione dei portenos e degli argentini in generali e infine anche due splendide persone a cui dobbiamo tanto!

NEWS

-Collisione tra due elicotteri nella zona della Roja, in Argentina, sono morti 10 persone di cui alcuni erano atleti francesi
-L’Euro e il Dollaro sono scambiati a circa 1,05

Qui puoi rileggere il riassunto della prima settimana di viaggio.

Altro... Mesi in Viaggio
La Prima Settimana di Viaggio

Abbiamo soffiato sulla nostra prima candela: la prima settimana di viaggio! È stata una settimana alquanto bizzarra, abbiamo incontrato tutti...

Chiudi