Noleggiare un auto in Marocco è molto utile se si vuole conoscere meglio il paese e spostarsi in libertà. Senza l’ausilio di un automobile, molte cose non si riuscirebbero a vedere, o meglio non si potrebbero vedere come si vuole…

Noleggiare un auto in Marocco: tutto quello che c'è da sapere

Noleggiare un auto in Marocco è abbastanza economico anche se molto dipende dal tipo di macchina che sceglierete e per quanto tempo intenderete noleggiarla. Il prezzo varia anche da dove restituirete il veicolo, quanti guidatori e quanti optional aggiungerete e dal tipo di assicurazione volete. Anche la benzina è più economica rispetto ad altri Paesi. Affittare un auto resta sicuramente il metodo migliore per visitare il Marocco.



Come e dove noleggiare l’auto a Marrakech

Per noleggiare un auto a Marrakech, avrete tre possibilità:

– direttamente in città (la nostra scelta): se anche voi optate per questa soluzione, recatevi appena fuori dalla medina di Marrakech in Avenue Mohammed V, dove sono presenti le maggiori compagnie di autonoleggio.

– nei più noti siti web come: rentalcars.com oppure sul sito della Rynair nella sezione auto. Questi sono solamente tra quelli più economici, ma in rete ne troverete tantissimi altri.
Il vantaggio di prenotare l’auto in una agenzia locale, rispetto al sito web è che potrete avere una chance di contrattazione sul prezzo.

– nel riad o nel vostro albergo: quasi tutti a Marrakech o in qualsiasi altra città marocchina possono trovarvi un veicolo.
In tutti i casi, l’agenzia vi porterà il veicolo direttamente nel punto più vicino a voi e sarà disposto ad accompagnarvi ad un benzinaio o all’uscita della città.

Quale automobile scegliere

Principalmente, potrete scegliere su auto stradali o fuoristrada. In Marocco, la maggior parte delle strade sono tutte in ottime condizioni e asfaltate. Nel nostro itinerario, l’unico tratto che ha presentato qualche difficoltà, è quello che va dal passo del Tizi N’Tichka a Telouet.

Le auto piccole (ideali per 2 persone), hanno un prezzo medio di 25€/g, le auto medie (ideali per 4 persone) costano circa 30€/g, contro i 40€/g di un fuoristrada (ideale per off-road, ma non per le dune di Merzouga).

Noi abbiamo noleggiato un Ford Fiesta: 5 porte, benzina, A/C, autoradio con ingresso ausiliario, ruota di scorta, due guidatori, assicurazione completa (in caso di incidente con torto, avremmo dovuto pagare il 3%) e restituzione in una località differente dal ritiro, alla modica cifra di 310€. L’agenzia a cui ci siamo rivolti è la FIVE STARS CARS, molto precisa e puntuale, con ottimi veicoli.

Ford Fiesta Marocchina

Ford Fiesta marocchina

Tra le varie opzioni, avevamo il chilometraggio illimitato, nessun obbligo di restituire il veicolo con il serbatoio pieno, nessuna pulizia del veicolo a fine noleggio e soprattutto non è stata richiesta nessuna carta di credito come garanzia, ma una semplice fotocopia del passaporto.

Cosa controllare del veicolo

Quando ritirate l’automobile, controllate che ci siano tutti i documenti richiesti. Verificate lo stato d’usura dei pneumatici e della carrozzeria (eventualmente segnalate subito i vari difetti ed effettuate delle fotografie), controllate che le luci siano funzionati, che ci sia la ruota di scorta, che le portiere si schiudano e così via… Non scordatevi di farvi lasciare anche un numero di telefono valido in caso di necessità, va bene anche il biglietto da visita, per questo motivo vi consigliamo di comprare una SIM locale.

Per ultimo, chiedete sempre bene l’orario e il luogo dove restituire il veicolo, se avete dubbi, fatevi scrivere tutto nel contratto e fatevi indicare la zona precisa su una mappa. Questo può essere utile per non pagare qualche penale.

Guidare in Marocco

Molti viaggiatori sono spaventati di noleggiare un auto in Marocco, per la scarsa disciplina che hanno i marocchini al volante. Cosa più sbagliata! Escluso a Casablanca o a Tangeri, in tutto il resto del paese, guidare è come in Italia, forse è peggio guidare a Roma che a Marrakech. Il traffico, anche se sostenuto (solo nei grossi centri abitati) è sempre scorrevole.

Vi consigliamo di avere con voi un buon navigatore come MAPS.ME, altrimenti richiedetelo alla vostra agenzia di noleggio come optional.

Da tenere presente che la rete stradale del Marocco è in continuo sviluppo, ma incontrerete buche e un manto stradale non sempre adeguato specie quello sulle strade secondarie del nord.
Non è consentito parlare al telefono durante la guida. Le cinture di sicurezza sono obbligatorie per tutti i passeggeri, compresi per quelli posteriori.
In Marocco esiste un vasta rete autostradale di circa 1480 km a pedaggio (da pagare solo in contanti) come ad esempio, tra le città di Casablanca, Rabat, Tangeri e Marrakech.

Se deciderete di mettervi al volante nelle ore notturne, siate estremamente cauti visto la scarsa illuminazione e il pericolo di attraversamento animali è diffuso. Guidate sempre rispettato i limiti di velocità, perchè ai cigli della strada, può saltare fuori un cammello, un asino, un bambino, un carretto, etc… A parte queste piccole accortezze, guidare in Marocco è abbastanza semplice.

Se venite abbagliati dalle auto che procedono in senso opposto, con ogni probabilità vi staranno indicando che entro pochi km incontrerete un posto di blocco. Fate anche voi la stessa cosa, quando superate un posto di polizia. Con questo metodo i marocchini si risparmiano diverse multe.

Informazioni pratiche

Patente. Per noleggiare l’auto, non serve la patente internazionale, basta la patente italiana in corso di validità. L’agenzia di autonoleggio registrerà nel contratto il numero di patente e la scadenza. Se invece venite fermati dalla polizia, potrebbe essere richiesta quella internazionale, perchè tradotta anche in arabo!

Forse vuoi sapere come ottenere la patente internazionale!

Benzina. In Marocco le pompe di benzina sono gialle (diesel) e verdi (senza piombo). Al sud sono meno presenti che al nord, ma comunque non c’è nessun pericolo di rimanere senza benzina. Il prezzo è pressoché lo stesso, può variare da 10,60 Dh a 10,90 Dh al litro.

Segnaletica Stradale. Gli unici cartelli che vedrete sono: lo “stop”, i “limiti di velocità” e “attraversamenti animali” come cammelli, mucche e asini! Nelle grossi centri urbani sono presenti semafori e altri cartelli simili a quelli italiani.
I segnali stradali sono scritti in arabo e francese e viene utilizzato il sistema metrico decimale.

Stop in arabo

Stop in arabo

Attraversamento Dromedari

Attraversamento Dromedari

Limiti di Velocità. Variano dai 60 dei centri abitati ai 120 dell’autostrada. In tutte le altre strade secondarie considerata sempre il limite degli 80 Km/h con qualche punta ai 90 Km/h nelle zone più isolate.

Parcheggi. Se non è offerto dalla struttura dove alloggerete, in media costano 20 Dh a notte, più relativa mancia per il parcheggiatore. Se decidete di sostare solamente qualche ora il costo è variabile da qualche Dhiram ad un massimo di 10 Dh. Comunque parcheggiare gratuitamente in Marocco non è un problema. Nelle grosse città esistono i parchimetri automatici. Se lasciate l’auto per la notte in un parcheggio custodito, non lasciate mai le chiavi a nessuno e i documenti portateveli sempre con voi.

Imprevisti

Incidenti. In caso di incidente che renda l’autovettura intrasportabile o inutilizzabile bisogna rivolgersi alla Polizia. Non sposate il veicolo, perchè con ogni probabilità l’altro conducente non avrà l’assicurazione, quindi solo le autorità competenti possono intervenire sul luogo dell’incidente. Avvisate sempre anche la vostra agenzia di noleggio.

Foratura. A noi è capitato di bucare per ben due volte le ruote destre, prima la posteriore e poi l’anteriore. Ma siamo stati allo stesso tempo fortunati, perchè avevamo in entrambi i casi un gommista vicino. Riparare una camera d’aria senza sostituire il copertone, costa 20 Dh, mentre lavare il veicolo costa sempre 20 Dh. E’ buona norma lasciare la mancia!

Riparazione Ruota

Riparazione ruota a Moulay Idriss

Veicolo in Panne. Se avete qualche problema del tipo: l’auto non parte, avete perso le chiavi, vi hanno rotto un finestrino, chiamate subito la vostra agenzia.

Controlli della Polizia. I posti di blocco con controllo della velocità operati dalla polizia locale sono molto frequenti. Di solito sono localizzati all’ingresso o all’uscita di ogni villaggio. Noi per fortuna non siamo mai stati fermati, perchè abbiamo sempre rispettato i limiti, quando presenti. Guidate sempre con prudenza, perchè con ogni probabilità dietro ad una curva o ad un albero c’è una pattuglia di polizia. In caso d’infrazione la multa per eccesso di velocità è di circa 350 Dh, da pagare subito!

Forse ti interessa conoscere il nostro itinerario in auto da Marrakech a Fes!

Altro... Marocco, Tutto quello che c'è da sapere
Halong Bay: tutto quello che c’è da sapere

Halong Bay o Ha Long Bay è un luogo da sogno, solo questa crociera vale un viaggio in Vietnam. E' il...

Chiudi