Seleziona una pagina

In questo post, non voglio raccontarvi quanto sia bella o quanto sia magica e mistica, la città perduta del Machu Picchu. Voglio spiegarvi come raggiungere il sito archeologico spendendo il meno possibile.

Machu Picchu, Perù

Machu Picchu, Perù

Sicuramente questo sito deve essere visitato, è veramente un “must” per ogni viaggiatore, ma nello stesso tempo un viaggiatore non può spendere una fortuna per visitarlo, ecco perché ho deciso di scrivere una mini-guida.

Prima di andare avanti con la lettura, devi sapere che il nostro viaggio si è svolto interamente senza l’ausilio del treno turistico, senza l’utilizzo del bus turistico da/per Machu Picchu, abbiamo soggiornato ad Aguas Calientes per due notti e siamo partiti da Cusco.

Come e dove comprare il biglietto

Questa è forse l’unica spesa maggiore che dovrete sostenere, cioè il biglietto d’ingresso!
Per farlo avete tre possibilità:
-on-line tramite questo sito;
-tramite agenzie specializzate;
-in piena autonomia (la nostra scelta).
Considerata che se avete scelto un’agenzia specializzata (non importa che questa sia di Cuzco o della vostra città), dovrete aggiungere sempre una commissione.

Se decidete di farlo via internet e se non sapete come fare, qui potete trovare una splendida guida realizzata dai ragazzi di Carapau Costante.

Come ultima possibilità, cioè per i viaggiatori come noi, che non sanno mai quali siano le date certe, l’unica possibilità è di recarvi di persona direttamente alla biglietteria di Cuzco (la scelta migliore) o Aguas Calientes.

Quale biglietto comprare?

Si hanno 4 tipologie di biglietto d’ingresso per visitare il Machu Picchu. Tutte e quattro non sono proprio economiche. I prezzi seguenti si riferiscono all’ingresso per persone non peruviane, cioè con passaporto straniero.

Machu Picchu: biglietto standard per la sola entrata al sito archeologico. Prezzo: 128 PEN
Machu Picchu + Museo: biglietto che comprende il sito archeologico e la visita al museo archeologico. Prezzo: 150 PEN
Machu Picchu + Huayna Picchu 1G (7:00 – 8:00 a.m o 2G 10:00 – 11:00 a.m): biglietto che comprende il sito archeologico e la scalata al monte Huayna Picchu (accesso limitato a 200 persone). Prezzo: 152 PEN
Machupicchu + Montaña (7:00 – 8:00 a.m. e 9:00-11:00): biglietto che comprende il sito archeologico e la scalata alla montagna più alta, da qui si gode di un ottimo panorama (accesso limitato a 400+400 persone). Prezzo: 142 PEN

Biglietteria di Cuzco

Biglietteria di Cuzco

Di norma la biglietteria di Cuzco è quasi sempre affollata, noi il biglietto per visitare il Machu Picchu+ Montana l’abbiamo fatto con 4 giorni d’anticipo senza aver nessun tipo di problema sul numero chiuso dei posti.

Come raggiungere Aguas Calientes da Cusco

Per raggiungere Machu Picchu Pueblo o Aguas Calientes (sono lo stesso paese, ma vengono chiamati con entrambi i nomi) da Cusco si hanno quattro possibilità:
-in treno;
-con un trekking di 3 o 5 giorni;
-in collettivo;
-in minivan diretto fino all’Idroelettrica (la nostra scelta)

Il treno è sicuramente il mezzo più comodo, sicuro e veloce per raggiungere la cittadina, ma ha un costo elevato (forse esagerato), consulta il sito Perù Rail. Se questa è la vostra scelta, prenotate con largo anticipo, anche se viaggiate in bassa stagione.

Il trekking o il famoso “cammino Inka” è sicuramente il metodo più originale per raggiungere il Machu Picchu, ma oltre ad avere un buono stato fisico, dovrete avere anche le vostre date precise per il viaggio in Perù, perché la prenotazione va fatta molti mesi prima e il costo è di circa 500 $ USD p/p. Esistono trekking da 3 o 5 giorni, informatevi bene prima di partire.

I collettivi son sicuramente i mezzi più economici per raggiungere l’idroelettrica, ma da Cuzco dovrete cambiare a Ollantaytambo, poi a Santa Maria e infine a Santa Teresa e il costo dei tre combi equivale a quello del minivan diretto organizzato dalle agenzie.
Inoltre il tempo impiegato per percorrere l’intero tragitto è molto variabile, perché partono solamente quando sono pieni.

I minivan diretti all’idroelettrica, organizzati dalle agenzie di Cuzco (la maggior parte si trovano in Plaza de Armas) impiegano dalle 6-7 ore, partono tutti i giorni alle 8:00 e fanno sosta a Ollantaytambo (per una veloce colazione) a Santa Teresa (per il pranzo) e arrivano all’idroelettrica tra le 14:00 e le 15:30.

Agenzia di Cuzco

Offerte di viaggio al MP. Agenzia di Cuzco

Stazione Idroelettrica

Stazione Idroelettrica. Da qui si parte e si arriva da Aguas Calientes

Info di Viaggio

I mezzi sono comodi, senza aria condizionata e in media portano 18 passeggeri massimo. Il costo è variabile o meglio è trattabile tra i 60 e 70 PEN p/p andata e ritorno (noi abbiamo pagato 70 PEN), il prezzo di solo andata è di 50 PEN p/p.
Ripartono dall’idroelettrica per Cuzco sempre dallo stesso piazzale alle 14:30-15:00, dipende da quanta gente c’è.

Con ogni probabilità l’agenzia di trasporti a cui vi siete affidati, vi metterà un braccialetto colorato al polso, questo vi servirà per essere riconosciuti, quando sarà ora di ritornare a Cuzco. Comunque verrà anche nominato il vostro nome e a quale mezzo appartenete.

La strada da Cuzco a Santa Maria è molto panoramica, attenzione che è piena di curve e si raggiunge la quota di 4000 mslm, per poi discendere a quote di 1500 mslm dove può fare molto caldo.

Il tratto da Santa Maria all’idroelettrica è tutto sterrato, ma è molto bello! Provare per credere.

Se la vostra scelta è di arrivare all’idroelettrica con i combi o in minivan, vi dovrete registrare all’ingresso e da lì dovrete percorrere gli ultimi 10 Km che vi separano a Aguas Calientes a piedi.

Da Idroelettrica ad Aguas Calientes

Percorso pianeggiante da Idroelettrica ad Aguas Calientes

Il percorso è totalmente pianeggiante, ben segnalato e per niente difficile, dovrete sempre seguire i binari che portano in paese.
L’unica difficoltà sono i mosquito, sono veramente fastidiosi, vi consiglio di coprirvi bene e di utilizzare un buon repellente!
In tutto ci vogliono dalle 2 alle 3 ore di cammino, dipende dalla vostra preparazione fisica e dal caldo, portatevi tanta acqua.

Dove dormire e mangiare

Ad Aguas Calientes o Machu Picchu Pueblo, non mancano le sistemazioni alberghiere a qualsiasi prezzo.

Piazza Centrale, Aguas Calientes

Piazza Centrale, Aguas Calientes

Noi abbiamo soggiornato per due notti nell’Hostal con camera matrimoniale, bagno privato e Wi-Fi per 25 PEN p/p, previa contrattazione.
Tutti gli ostelli e alberghi vi guardano gratuitamente il vostro bagaglio.
Per mangiare il posto più economico è sicuramente il mercato dove i pasti completi costano 8-10 PEN p/p.

Come raggiungere il Sito

Dal pueblo o Aguas Calientes, ci sono solamente due possibilità: o in bus o a piedi.
Il bus costa 12$USD p/p a tratta (24$USD andata e ritorno) il primo parte alle 05:30 e impiega circa 30 minuti, l’ultimo al ritorno coincide con la chiusura del sito.
Le biglietterie si trovano vicino al fiume ed è meglio acquistarli il giorno prima.

Scalinata per il MP

Scalini che portano al Sito. Considerate circa 2-3 h di scalata a piedi

Considerazioni finali

Il nostro consiglio è di dedicarci almeno due giorni al Machu Picchu, per poter trascorrerci almeno un giorno interno all’interno del sito.
Se visitate la Montagna o Huayana Picchu, è meglio prendere il bus al mattino presto, se invece vi sentite scalatori come noi, considerate che per la Montagna, ci vogliono circa 5 ore di cammino per raggiungere la vetta.

È inutile dire di portarvi tanta acqua, un buon repellente anti-insetto e di vestirvi a strati, ma di rimanere sempre ben coperti per proteggersi anche dal sole.
Al contrario di come scritto in alcune guide, all’interno del sito si possono portare cibi e bevande, comprese le bottiglia di plastica.

Dal sito si può uscire e rientrare per due volte nello stesso giorno, serve il passaporto originale per poter accedere.
I bagni e i ristoranti si trovano fuori, il bagno costa 1 PEN, al bar noi per 3 bottiglie d’acqua ed una coca cola abbiamo pagato 13$ USD, un po’ caruccio!

Se dopo questo pippone, ti stai chiedendo se è possibile visitare il Machu Picchu spendendo poco, queste sono state le nostre spese:
-2 notti ad Aguas Calientes: 100 PEN
-trasporto Cusco-Idroelettrica-Cusco: 140 PEN
-trasporto Aguas Calientes-Machu Picchu-Aguas Calientes: 0 PEN
-ingresso Machu Picchu+Montana: 248 PEN.
In tutto senza contare cibi e bevande abbiamo speso per 3 giorni e 2 notti, più ingresso al Machu Picchu con Montana, l’equivalente di 488 PEN, cioè 135,18€ per due persone.

Aggiornamento Luglio 2017

La Direzione Culturale Decentralizzata del Cusco ha comunicato che per garantire la conservazione del sito archeologico di MACHU PICCHU, a partire dal 1° luglio 2017 si potrà accedere al sito in 2 turni:
1°) dalle 06:00 alle 12:00
2°) dalle 12:00 alle 17:30.

Il nuovo sistema di gestione delle visite, di cui ancora non vengono forniti tutti i dettagli, comporterà anche variazioni e restrizioni relative allo svolgimento delle visite.

Ad oggi possiamo confermare quanto segue:
Sarà obbligatoria la presenza di una guida ufficiale per visitare il sito.
Il tempo di visita massimo, per chi visita solamente la cittadella di Machu Picchu è di 4 ore, per chi visita Machu Picchu + Montaña Machu Picchu è di 7 ore e per chi visita Machu Picchu + Huayna Picchu è di 6 ore.

I viaggiatori che hanno il ticket di ingresso prenotato per il 1° turno e dovessero entrare tra le 10 e le 12, potranno realizzare la loro visita normalmente (per un massimo di 4h a partire dall’orario di ingresso). Una volta usciti dal sito, non è permesso rientrare.
Non escludiamo che, in virtù del nuovo regime di visite, le compagnie dei treni possano prevedere riprogrammazioni negli orari dei servizi.