A differenza degli altri paesi visitati fino ad ora nel Sud Est Asiatico, Khopjai Loas lo abbiamo imparato subito che vuol dire grazie Laos, in lao!
Come per tutte le lingue fonetiche, difficili da tradurre, non sappiamo se realmente khopjaj si scriva così o in qualche altro modo, ma a noi piace così!

DCIM104GOPRO

Le #2caprenelmondo di dicono Khopjaj Laos, per l’unico ponte non a pagamento di tutto il Laos: il ponte sospeso di Muang Khua


Khopjai sin dall’inizio, quando per la prima volta abbiamo attraversato la frontiera e ci ha graziato di 2$ di “tassa fasulla”(giuriamo che torneremo per darteli, però tu ci hai rubato ben 72$ per la visa), ma anche quando a pochi metri di distanza ci hai scampato da un’incidente avvenuto ad un minivan dove potevamo esserci noi dentro, forse hai capito che siamo solo due capre e a volte non avere fretta è la cosa migliore!
Per questo veramente ti diciamo Khopjaj…
Fretta che tu non sai neanche che cosa sia, visto che viaggiare con lentezza in questo paese è sinonimo di normalità, tanto quanto lavorare!

IMG_0842

Incidente del minivan partito prima di noi!

Khopjaj perchè abbiamo capito che tu la vita la prendi un po’ come viene, lasciandoti scivolare tutto addosso.

Khopjaj Laos per averci regalato un’otite a Roberta e milioni di pustole a me, ma in compenso ci hai regalato un bellissimo tempo, caldo caldo, nuvoloso, nuvoloso e ancora caldo, con l’umiditá che toccava il 100% in diverse città e per quasi tre settimane di fila, non sono mai riuscito a togliermi la maglia se non strappandomi la pelle di dosso!
Grazie anche per aver distrutto un caricabatterie ed un altro pantalone di Roberta, ma quello lo aggiungiamo alla collezione.




Khopjaj Laos, per averci restituito la voglia di mangiare la carne, vedere le tue salsicce essiccare al sole, attaccate al cartello stradale in mezzo alla strada, ci ha fatto comprendere meglio che dopo tutto la spontaneità è un fattore ricorrente nel tuo paese. Anche per quella volta che forse, ma dico forse, hai sbagliato a scrivere sulla maglietta al mercato di Vientiane la parola Maserati! Ahahahaha….

IMG_2649

La foto parla da sola…

IMG_1513

Leggere attentamente la scritta sulla maglietta

Khopjaj Laos, che fino all’ultimo giorno pensavamo che il colore verde e marrone appartenessero solamente al Brasile, ma da oggi, che abbiamo visto anche te, possiamo dire con certezza che voi due siete gli unici candidati alla medaglia d’oro, per natura incontaminata nella categoria tropicale, tu sicuramente la vinci come “miglior bellezza naturale” di tutto il Sud Est Asiatico!
Khopjaj per non averci mai fatto cadere in acqua, perché se ripensiamo al Laos, la prima cosa che ci viene in mente sono fiumi marroni come il Mekong e tanti tanti ponti… Poi un giorno ci spiegherai perché i ponti se si attraversano a piedi bisogna pagarli!
Meravigliosi i ponti sospesi di Don Det alle 4000 isole, quelli di Vang Vieng e quello piccolino in bambù a Luang Prabang!
Khopjaj Laos, per le tue meravigliose grotte, mai così tante ne abbiamo viste nel nostro viaggio intorno al mondo, un concentrato unico di buio e stalattiti, così come le tue cascate, scusaci se non abbiamo fatto il bagno, ma l’acqua era veramente gelida, non ce la sentivamo proprio!

Panorami

Il marrone dei fiumi ed il verde delle colline sono i colori predominanti del Laos

Khopjaj popolo laotiano, per aver sempre indicato il prezzo sulla merce, per non averci mai provato a imbrogliare, per essere stato maleducato e riservato al punto giusto!
Khopjaj con te laotiano, con te che non abbiamo mai avuto niente da condividere, nemmeno un saluto o un sorriso, non abbiamo capito chi fosse più antipatico tra voi o i milioni di turisti francesi che scorrazzano per le tue strade!
Ancora adesso che ti diciamo Khopjaj, proprio oggi che partiamo per il Vietnam, ci sentiamo in colpa per qualcosa che non abbiamo fatto e ricordati che non tutti gli uomini occidentali bianchi hanno tirato bombe sul tuo paese, per quello devi rivolgerti ai tuoi colonizzatori o agli yankee…!

Altro... Grazie, Laos
22.Laos Budget

22.Laos Budget. Ventiduesimo paese visitato e 22° appuntamento della nostra rubrica "budget in viaggio", questa volta è il turno del Laos. Il nostro...

Chiudi