Noleggiare uno scooter in Laos è sicuramente il metodo migliore per risparmiare e mantenere un low-budget delle proprie vacanze, meglio ancora se siamo in grado di guidare le motociclette con cambio manuale, quest’ultime vengono offerte ad un prezzo inferiore.

Come noleggiare uno scooter in Laos

Come noleggiare uno scooter in Laos

In ogni città che siamo stati, abbiamo sempre avuto l’occasione di noleggiare una motocicletta o uno scooter. Si possono affittare nelle guest house oppure nei centri abilitati, a volte anche nei money exchange.




Per questo motivo ho deciso di scrivere questo articolo, per aiutare altri viaggiatori a risparmiare tempo e denaro, ma sopratutto a visitare alcune zone del Laos in maniera autonoma e divertente.

Quali documenti sono necessari per noleggiare uno scooter in Laos?

Per noleggiare uno scooter in Laos è necessaria la “patente di guida internazionale“.
Ricordatevi che ogni qualvolta affitterete uno scooter in Laos, all’agenzia non interessa se avrete o meno la patente, perché dell’unica cosa che gl’importa è il vostro passaporto.

Detto questo, è sicuro lasciare il passaporto? Per quanto riguarda a noi, tre volte su tre è andata bene, possiamo confermare che i laotiani rispetto ai thailandesi o ai cambogiani, sembrano essere persone più serie. Poi spetta a voi fidarvi o meno, comunque se avete la possibilità di noleggiarlo direttamente dalla vostra guest house sarebbe la soluzione migliore.

IMG_2212

Per la prima volta in Laos, abbiamo avuto sempre scooter Yamaha, ma si trovano benissimo anche Honda e moto vietnamite

Al contrario alla polizia invece dovrete sempre mostrare la patente internazionale, accompagnata dalla patente italiana e dai documento dello scooter (controllate bene che ci siano sempre prima di partire, nel caso non ci fossero richiedeteli!). 

Detto questo, la polizia locale chiude un occhio ai turisti a due ruote, ad esempio, a  noi non ci hanno mai fermato, nonostante ne abbiano avuto occasione più e più volte a Luang Prabang, con ogni probabilità qui la polizia non è corrotta come nelle altre parti del sud est asiatico e quindi non giova vantaggio nel fermare i turisti occidentali.

Fate comunque bene attenzione perche in Laos c’è l’obbligo d’indossare sempre il casco, potreste venire multati, se non lo indossate!

Quanto costa noleggiare uno scooter in Laos?

Sembrerà strano, ma è incredibilmente più caro rispetto ai paesi limitrofi come la Thailandia o la Cambogia
Questi sono alcuni prezzi per il noleggio di uno scooter 125 cc nelle principali località turistiche del Laos per la durata di 24h:
-4000 Isole: 80.000 Kip;
-Vientiane: 70.000 Kip;
-Vang Vieng: 70.000 Kip;
-Luang Prabang: 120.000 Kip.

Attenzione perché alcune agenzie di noleggio, danno la possibilità di affittarlo per 12 ore, cioè dalle 8:00 alle 20:00 a prezzi inferiori, ideale per viaggiatori come noi cioè con pochi soldi.

Ad esempio a Vang Vieng, potreste trovare uno scooter a 40.000 Kip, mente il prezzo a Luang Prabang, potrebbe scendere sensibilmente a 70.000 Kip! Quindi informatevi bene prima dalla vostra agenzia se ci sono queste offerte, perché a volte bastano proprio quelle poche ore per arrivare a vedere quello che si vuole.

Cosa fare in caso d’incidente?


L’assicurazione…? C’è o non c’è?  Cosa copre…? Nessuna agenzia in Laos, vi rilascerà un’assicurazione, quindi sarete in balia di voi stessi! Controllate se avete già qualche copertura assicurativa valida per le due ruote nella vostra polizza da viaggio.

Se c’è un danno allo scooter, dovrete provvedere voi stessi alle riparazioni, se avrete creato danni alla proprietà di qualcun altro, anche in questi casi sarete voi i responsabili.
Se avete un contenzioso con un altro motociclista o con un’altra persone, dovrete chiamare la polizia, ma ricordatevi che voi siete occidentale e turista, quindi, con ogni probabilità, nessuno vi aiuterà…
Furti di motorini? Pressoché nulli! Quindi in quel ambito siete sicuri che non vi accade nulla.

Quanto costano benzina e parcheggio?

La benzina è un po’ più cara degli altri paesi confinanti, comunque se siete viaggiatori low-budget, il costo del carburante non influirà per niente sulla vostra spesa giornaliera.

La cosa migliore da fare, è rifornirsi sempre, alle stazioni di rifornimento, il prezzo è di circa 7.400 Kip al litro e avrete il vantaggio di decidere voi quanta metterne. Ma se vi siete persi in qualche strada, lontano dai centri abitati o in un piccolo villaggio, con ogni probabilità avrete bisogno delle bottiglie.

Una bottiglia da 1,0 litro può costare tra gli 8.000 Kip e i 10.000 Kip, ma non di più, idem per le piccole colonnine di benzina, dipende molto da dove vi trovate.

IMG_2009

Stazione di rifornimento di un piccolo villaggio con bottiglie e colonnine di benzina

Per quanto riguarda il costo dei parcheggi, il prezzo è variabile: 2.000 Kip se vi trovate nella zona dei mercati e di 5.000 Kip se vi trovate nei parcheggi delle attrazioni turistiche. Attenzione in Laos, non si pagano solamente i parcheggi, ma bensì anche i ponti, come nel caso di Vang Vieng, mentre tutte le altre strade non sono a pedaggio!

E’ sicuro viaggiare in scooter?

E’ sicuro se avete un minimo di esperienza sulle due ruote. Di sicuro non lo consiglierei a nessuno, mai e poi mai di noleggiare uno scooter in Laos, se non lo ha mai guidato prima.

Il problema non è il traffico (molto ridotto, capitale compresa), o la mancanza di segnaletica stradale, perché il problema più grande sono le strade accidentate. Una volta che si lasciano le strade principali, tutte le altre strade sono una semplice pista di terra battuta.

Quindi basta un semplice temporale per trasformarle in piste simili a quelle del ghiaccio, a quel punto ci si ritrova a guidare su strade molto scivolose e sdrucciolevoli, ed è facile cadere! Per questo vale sempre il mio consiglio dell’inizio se avete la possibilità, noleggiate una moto da enduro a cambio manuale.

Per prima cosa, indossate sempre il casco, anche se tra gli occidentali e turisti vige la moda senza. Niente di più sbagliato!
Secondo consiglio importante é: andare sempre piano, usare sempre le frecce direzionali! Se piove è meglio fermarsi e aspettare che il temporale passi, in media durano solamente un’ora o poco più.

I limiti di velocità sono variabili, 30Km/h nei villaggi e centri abitati, 60Km/h per le autostrade, comunque calcolate una media di 35 Km/h.

Quando guidate cercate di porre attenzione in modo particolare ai cigli delle strade, perché è facile che sbuchi fuori all’improvviso un bambino, una scimmia o nei peggiori dei casi un bue. 

IMG_2472

Strada fuori Luang Prabang, in direzione Muang Pak Ou

IMG_2564

Cartello stradario bilingue

Le segnaletiche stradali sono poche, a volte sono scritte solamente in laotiano, per  questo motivo vi consiglio di avere sempre con voi, un buon navigatore GPS offline, Maps.Me va più che bene!

Altro... Documenti, Laos, Noleggio Scooter
#534.Da Vang Vieng a Luang Prabang (Le colazioni perse)

Il viaggio da Vang Vieng a Luang Prabang, è un pò un dispiacere. Si è rilevata una piacevole cittadina e...

Chiudi