Dopo il cerimoniale funebre di Balik, andiamo a scoprire altri siti funebri, per la precisione delle tombe. 

Tau Tau Tampangallo

I Tau Tau di Tampangallo

Suaya

La prima che visitiamo è Suaya, le tombe della famiglia del re, scolpita nella roccia. Davanti alla tomba, vengono costruiti dei Tau Tau, statue di legno realizzate in maniera impeccabile, che raffigurano il defunto.




I Tau Tau sono stati realizzati con una mano tesa per benedire i parenti e con l’altra messa in posa di richiesta, ad accogliere le offerte. Davvero molto belle e interessanti.
In questa zona si trovano moltissime risaie circondate dalle montagne, creando uno splendido scenario.

Tombe di Suaya

Tombe di Suaya

Tampangallo

L’altro luogo che visitiamo è Tampangallo, dove le tombe appartengono ai capi di Sangalla e si pensano siano discendenti di una divinità molto importante.

Queste tombe sono incavate all’interno di una grotta con delle stalagmiti e anche qui oltre i Tau Tau sono presenti moltissimi teschi con accanto le offerte, tra cui molte sigarette. Lo scenario è davvero incantevole, anche se abbastanza macabro.

Tampangallo

Barche adoperate per trasportare il defunto nell’oltre mondo

Teschi Tampangallo

Teschi di Tampangallo

L’albero-tomba dei bambini

L’ultimo sito è l’albero-tomba dei bambini senza denti che si trova a Kambira.

In questo grande albero sono stati sepolti in passato, i bambini morti prematuramente, chiusi con la corteccia. La popolazione crede infatti che l’anima continuerà a crescere insieme all’albero; attorno vengono lasciate in offerta bambole o caramelle.

Ora questa pratica di sepoltura non viene più utilizzata.

Albero dei Bambini.

Le tombe per i bambini scomparsi prematuramente, vengono allestite dentro un albero

Tongkonan Houses

Li accanto si trova una bellissima e tipica casa di questa zona, chiamata Tongkonan, dove il tetto è rialzato in un estremità. Alcuni ritengono che ricordi le corna del bufalo, ma la maggioranza crede che richiami la forma di una barca.

La struttura esterna è decorata con i motivi che rappresentano la popolazione di Tana Toraja con i quattro colori base: nero, giallo bianco e rosso. Inoltre sono adornate da corna di bufalo e il numero delle corna rappresenta la ricchezza e il potere della famiglia.

All’interno la casa è molto semplice e con quasi nessun mobile. Appena si entra si trova l’area comune dove si riunisce la comunità, un’altra stanza utilizzata dai nonni per dormire su materassi per terra e l’atra dai genitori con i bimbi.

Il nostro tour sta quasi per finire, ma dopo pranzo, ci concediamo ancora una piccola deviazione per visitare i bufali bianchi ed un altro piccolo villaggio tradizionale.

Risaie

Risaie della zona sud di Rantepao

Magazzini del Riso

Oltre ad uso abitativo, possono essere adoperati come magazzini per il riso

Bufalo Albino

Bufalo albino

Tutte le tombe, hanno un ingresso fisso di 20.000 IDR p/p, ma noi siamo riusciti a contrattare il prezzo in un unico pacchetto.

Quindi possiamo concludere dicendo che oggi è stata una giornata molto faticosa, ma appagante, perché siamo riusciti ad assistere al cerimoniale funebre sacrificale e a tornare a casa senza prendere la pioggia.

Altro... Indonesia, Itinerari in scooter
Riti funebri di Tana Toraja, Sulawesi

Per scoprire i riti funebri di Tana Toraja, noi abbiamo scelto di fare base a Rantepao. Il viaggio da Makassar...

Chiudi