Incominciamo dicendo che per “ottenere il Visto dell’India a Kathmandu“, la procedura è piuttosto semplice. Non ci sono grosse complicazioni, ad eccezione di due piccoli dettagli che spiegheremo dopo!

Un’altra buona notizia per i viaggiatori è che difficilmente i visti vengono respinti (parliamo dei cittadini italiani), cioè una volta pagato, al 99,9% si avrà il visto sul passaporto.

Il centro servizi del visto indiano si trova a circa 20 minuti a piedi da Thamel

Il centro servizi del visto indiano si trova a 20 minuti a piedi da Thamel

Ecco una semplice sintesi sulla base della nostra esperienza, per ottenere il visto turistico dell’India.

Prima di fare qualsiasi cosa, devi avere il modulo di domanda già compilato, stampato, firmato e con la fotografia digitale annessa!
In ambasciata non è possibile richiedere nessun modulo, ne tanto meno compilarlo, perché l’unico “form” reperibile e accettato è quello del visto online, lo potete trovare qui!




Una raccomandazione alla prima domanda dovete selezionare Nepal o comunque il paese in cui state richiedendo il visto.

Tutte le domande indicate con l’asterisco rosso, sono obbligatorie, non preoccupatevi se non avete ancora prenotato un posto dove dormire in India, perché basta inserire qualsiasi nome e indirizzo di una guest house indiana.
Non occorre quindi nessuna prenotazione e nessun evidenza di entrata o uscite del paese con qualsiasi mezzo di trasporto.

Documenti necessari

-Il Form di domanda opportunamente compilato;
-1 foto-tessera in formato grande;
-fotocopia del visto nepalese;
-fotocopia della prima pagina del passaporto;
-una pagina libera del passaporto con almeno 6 mesi di validità residua;
-Rupie nepalese per pagare il visto

Alcuni consigli utili

-Se vi ritrovate impossibilitate a compilare il form sul web, perché i continui cali di tensione non permetto l’utilizzo del pc, oppure non possedete una connessione internet, l’unica soluzione è rivolgervi ad una agenzia locale, che per circa 500 NPR vi compilerà tutto per voi!

-Se non possedete le fotografie, non c’è nessun problema perché le agenzie che si trovano proprio vicino all’ambasciata effettuano anche questo servizio per 250 NPR.

-Per quanto riguarda le fotocopie, non c’è nessun problema, perché costano 10 NPR a foglio.
Insomma per essere sicuri che tutto vada bene, il nostro consiglio è di recarvi con largo anticipo in una delle agenzie vicino al centro servizio e fare tutto tramite loro!

img_8595

Requisiti per ottenere il Visto dell’India a Kathmandu

img_8577

Orari di Visita: da Lunedì a Venerdì, 9:30-12:00

Il centro servizi è aperto tutti giorni dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 12:30, ma è bene informarsi prima nei giorni di chiusura per festività nepalese e indiane, noi siamo riusciti a richiedere il visto in periodo di festa, cioè il 10-11 Ottobre è rimasto chiuso per la festività del Dashain!

PROCEDURA

Per ottenere il Visto dell’India a Kathmandu, bisogna presentarsi per ben tre volte al centro servizi.

Prima Visita

La prima visita è quella più importante perché dovrete consegnare tutto il fardello della domanda e pagare il visto, nel caso la domanda non venisse accettata, dovete rifare il tutto e ripresentarvi, se al contrario la domanda viene accettata, dovrete pagare e vi verrà rilasciata una ricevuta con la data in cui dovrete ripresentarvi, cioè 5 giorni lavorati dopo.
In questa prima visita il passaporto rimarrà con voi.

img_8599

Il visto turistico di singola entrata, valido fino a 6 mesi per i cittadini italiani costa 4350 NPR + 500 NPR di tasse di commissione

Seconda Visita

Nella seconda visita, (dopo 5 giorni i lavorativi) saprete se la vostra domanda è stata accettata o meno e per quanto tempo sarà valido il vostro visto, perché la sua ricorrenza inizierà da questa data!
Solo in questo caso dovrete lasciare il vostro passaporto in ambasciata, vi consigliamo di farvi magari un’ulteriore copia del visto nepalese da tenere in caso di smarrimento.

img_9944

Ricevuta dell’Ambasciata

img_0053

Le #2caprenelmondo con il visto indiano

Terza Visita

Nella terza e ultima visita (il giorno seguente alla seconda visita), dovrete ritirare il vostro passaporto con il visto, di solito l’orario di ritiro è tra le 16:00 e le 17:30.
In tutto ci vogliono 6 giorni lavorati per ottenere il Visto dell’India, di più se in mezzo ci sono delle festività nazionali.

Altro... India, Nepal
#621.Da Lumbini a Varanasi, via Gorakhpur (Dal Nepal all’India)

Da Lumbini a Varanasi, cioè dal Nepal all' India, non ci sono tante possibilità, una è sicuramente quella di passare da...

Chiudi