Grazie

Grazie a Voi

Questo ultimo grazie è forse il più bello che mai potevamo scrivere e anche l’ultimo della serie, per chi ci conosce saprà quanto sia importante per due capre come noi dire grazie…!
Per questo abbiamo deciso di dedicare a voi questo grazie, un grazie che ci viene dal cuore, proprio in questi giorni che siamo a casa (nullafacenti) non potevamo dimenticarci di voi e di tutto quello che avete fatto!

Grazie a voi che ci avete ospitato in giro per il mondo!

Continua a leggere

Dhanyavaad India

Prima di arrivare in India, sarebbe stato difficile dire Dhanyavaad India (grazie India), perché avevamo troppo pregiudizi, che per fortuna si sono risultati infondati.
Molte persone definiscono l’India come un paese d’amare o da odiare, ma noi piace pensare che l’India sia un paese da perdonare

Le #2caprenelmondo in compagnia di giovani Sikh

Continua a leggere

Namaste Nepal

Namaste Nepal, perché a differenza di tutti i paesi visitati fino ad oggi, voi non dite grazie, ma semplicemente Namaste, che nella vostra lingua, vuol dire un pò di tutto!
Non dire grazie per voi non è un segno di maleducazione, ma un chiaro segno che, forse tra persone educate e rispettose, non c’è bisogno di ringraziarsi e quindi ci siamo adeguati anche noi, utilizzando Namaste Nepal.
DCIM104GOPRO
Continua a leggere

Salamat Filippine

Salamat Filippine è un altro grazie che diciamo con il cuore in mano, perchè in fin dei conti ci siamo trovati molto bene nel tuo paese e con la tua gente!
Salamat per averci ospitato e per essere stata un’ottima alternativa alla Cina, perchè a pensarci bene, forse forse dovevamo venire subito da te.

Le #2caprenelmondo con i ragazzi filippini

Continua a leggere

Khopjai Laos

A differenza degli altri paesi visitati fino ad ora nel Sud Est Asiatico, Khopjai Loas lo abbiamo imparato subito che vuol dire grazie Laos, in lao!
Come per tutte le lingue fonetiche, difficili da tradurre, non sappiamo se realmente khopjaj si scriva così o in qualche altro modo, ma a noi piace così!

DCIM104GOPRO
Le #2caprenelmondo di dicono Khopjaj Laos, per l’unico ponte non a pagamento di tutto il Laos: il ponte sospeso di Muang Khua

Continua a leggere

Akun Cambogia

Akun Cambogia, anche se all’inizio non capivamo bene dove ci trovavamo e come si dicesse “grazie” nella tua lingua.
Appena arrivati nella tua capitale, a Phnom Penh, non sapevamo bene se eravamo in un videogioco di adulti alla caccia della ragazzina cambogiana, oppure in uno dei vostri peggiori incubi, perché mai scorderemo il campo di concentramento.

DCIM104GOPRO
Amun Cambogia. Le #2caprenelmondo all’Angkor Wat

Continua a leggere

CE ZU BEH Myanmar

CE ZU BEH Myanmar, che non sappiamo neanche, se si scrive così o in qualsiasi altro modo, perché la forma corretta in birmano è ကြေးဇူးတငျစကား, ma che significa ugualmente grazie.
Ma a noi piace scriverlo così con i caratteri latini, d’altronde se lo scrivessi in birmano lo capiresti solo tu!

Continua a leggere