Shukran Giordania, è questa la prima parola che abbiamo imparato da subito: “grazie”. Le altre sono state “afwan” (prego) e il saluto islamico “salam” (ciao)…

Shukran Giordania

Shukran Giordania


Tra noi non c’è stato il colpo di fulmine che ci aspettavamo. Non sappiamo se sia stata la cultura occidentale o l’astio che abbiamo trovato nei giovani a non farci entrare in completa sintonia. Forse avevamo tante aspettative su di te che alle fine siamo rimasti parzialmente delusi.




E’ vero abbiamo trascorso poco tempo assieme, ma alle fine di tutto Shukran Giordania. Tu hai tanto da offrire sotto l’aspetto culturale, ma forse sei più adatto ai turisti mordi e fuggi, a quelli che non badano a spese o che hanno già tutto organizzato.

Prima di oggi, non avevamo mai conosciuto un giordano, era un popolo a noi sconosciuto. Abbiamo capito che siete un mix di diverse razze arabe: siriani, iracheni e palestinesi. Ma ad averci colpito di più è la differenza tra i giovani e gli anziani.

Le seconde sono adorabili e gentili, proprio come quelle conosciute in Iran e nello Yemen, mentre non si può dire la stessa cosa per gli adolescenti. Anche se tu giovane giordano, mi hai mandato a fanculo parecchie volte, ti dico Shukran!

Le #2caprenelmondo nel Wadi Rum

Le #2caprenelmondo nel Wadi Rum

Shukran giordano, per tutte quelle volte che hai aumentato il prezzo in maniera spropositata; per tutti quei dossi che non hai segnalato sulle strade, per i tuoi sorrisi e per le tue risate a crepa pelle! 

Shukran Giordania, per averci fatto conoscere i beduini e averci fatto vivere un pò nomadi. Grazie a Saleem, per averci condotto alla scoperta del Wadi Rum, il posto in assoluto più bello della Giordania e tra le cose più belle mai viste fino ad ora. E’ stato magico vivere il deserto!

Shukran Giordania per averci deliziato con hummus e falafel, con il tè alla menta (quello marocchino è più buono però), con le tue buonissime spezie, con i tuoi dolci al miele e infine con il tuo pane… Abbiamo apprezzato tantissimo il pollo e patate alla beduina!
Grazie anche per tute quelle buonissime “shishe” che hanno rallegrato le nostre serate…

Shisha

Shisha

Shukran Girodania, per non averci fatto prendere una multa, anche se la vedo impossibile come cosa. Ancora adesso mi chiedo a che cosa servi tutta quella polizia per strada! Ma per fortuna non c’è stato mai modo di scoprirlo.

Shukran Girodania, per averci fatto conoscere città come: Amman, la meravigliosa Petra, il Mar Morto, Aqaba ed il fantastico Wadi Rum. E’ stato un viaggio nel tempo, con ognuna la sua storia, le sue attrazioni e i suoi segreti. 

Non si può di dire di essere stati in Giordania senza aver imparato: “Shukran !”

Altro... Giordania, Grazie
Bandiera Giordania
Giordania: informazioni utili

Nome Completo:  Regno Hascimita di Giordania  Lingua Ufficiale: Arabo Capitale: Amman Superficie: 89.342 Km2 Popolazione: 9.456.000 ab. Fuso Orario: UTC +2 Religione: Il 92% della...

Chiudi