#621.Da Lumbini a Varanasi, via Gorakhpur (Dal Nepal all’India)

Per raggiungere Varanasi da Lumbini, cioè partendo dal Nepal per arrivare in India, non ci sono tante possibilità, una è sicuramente quella di passare da Gorakhpur!
Prima di tutto non ci sono bus diretti che collegano le due città, l’unico bus che collega i due paesi è il Delhi-Kathmandu, ma che ovviamente non passa da Varanasi.
L’unico punto di confine, accessibile tra i due paesi è quello di Sunauli (Nepal)- Sonauli (India), ma prima di continuare a leggere il nostro racconto su come oltrepassare il confine, è bene sapere, che per accedere in India è necessario ottenere il visto, il quale non viene rilasciato all’arrivo nei posti di confine.
(Leggi qui come ottenere il visto dell’India in Nepal!)

Il nostro consiglio, se volete vedere il parco di Lumbini, è di soggiornare nelle guest house disposte vicino all’ingresso del parco stesso, perché anche da qui partono i bus diretti per il confine.
Bisogna cambiare due volte bus, prima di raggiungere l’ufficio d’immigrazione nepalese, entrambi i bus costano 50 NPR. Il primo è diretto a Bhairahawa, il quale vi lascerà proprio vicino alla rotonda, da dove parte il secondo in direzione del confine.
Se volete prendere un taxi da Lumbini, perché pensate di non sopravvivere alla folle di persona che si accalca sui bus, considerate di spendere circa 1.500 NPR o 400 NPR (la nostra spesa) per un taxi da Bhairahawa al posto di confine.




Quando scenderete dal taxi, dopo aver percorso la famosa Siddhartha HWY, non date ascolto a tutti i procacciatori di clienti che vi vorranno vendere un biglietto del bus, ma piuttosto recatevi in uno dei tanti “Change Money” che si trovano sul lato sinistro della strada, per cambiare le vostre Rupie nepalese avanzate in quelle indiane o qualsiasi altra valuta (dal versante nepalese, i tassi sono migliori)!
Subito dopo vicino al famoso arco nepalese, sempre sulla sinistra, c’è l’ufficio immigrazione, qui dovrete compilare la “departure card” e farvi mettere il timbro d’uscita, in tutto ci vorranno 5 minuti!
Solo a questo punti con il timbro sul passaporto potrete proseguire il visto viaggio verso l’India, ma non prima di aver percorso a piedi circa 1 km di strada polverosa e rumorosa!
Questa volta, sul lato destro della strada, sempre un pò nascosto dai bus, c’è l’ufficio immigrazione indiano; anche qui, se avrete già il visto sul passaporto (obbligatorio per entrare in India) ci vorranno 5 minuti al massimo per avere il timbro sul passaporto e compilare la classica “arrival card”!
Una volta terminata questa burocrazia di frontiera e aver cambiato le lancette del vostro orologio di 15 minuti in dietro, dovrete tornare sui vostri passi di circa 100 metri nello stesso lato della strada, qui si trova il bus terminal di Sonauli.
Da qui partono i bus diretti per Gorakhpur e Varanasi, ma sono tutti bus governativi, cioè pubblici e non prenotabili prima dal Nepal. L’ultimo bus notturno per Varanasi parte alle 19:30!

DCIM104GOPRO
Le #2caprenelmondo alla loro ultima frontiera! Welcome India

Le corse in bus per Gorakhpur sono soventi, il viaggio costa 102 INR ed il viaggio dura circa 3,5 ore, dipende molto dal traffico che s’incontra e dal numero di mucche che ostruiscono la strada.
Questi bus sono piuttosto vecchiotti e abbastanza sgangherati, diciamo che non sono proprio il massimo per il comfort, tra l’altro ci si siede sui sedili rigidi e molto duri.
Se avete scelto la nostra stessa opzione, cioè bus fino a Gorakhpur e poi treno per Varanasi, sappiate che il bus, vi lascerà proprio vicino alla stazione.

img_0633
Bus Sonauli-Gorakhpur

Proseguendo a piedi sulla strada principale in direzione della stazione, svoltate in fondo a sinistra e cercate qui l’albergo per passare l’eventuale notte, dipende sempre da che ora avete prenotate il treno per Varanasi, il nostro partiva alle 05:30 del giorno successivo e abbiamo preferito soggiornare presso “Hotel Grand Kaushal Inn”, camere e bagno puliti, ventilatore e wifi funzionante solo nelle aeree comune per 800 INR!
Attenzione se non volete spendere una fortuna in Nepal e farvi spellare come polli, vi consigliamo di non effettuare nessuna prenotazione di treni, perché le agenzie di Lumbini, ve lo faranno pagare tre volte in più del prezzo reale, proprio come è successo a noi. Quindi appena arrivate nel primo pomeriggio a Gorakhpur, proprio nelle vicinanze della stazione ci sono diverse agenzie che effettuano il servizio biglietteria per qualche euro in più. Non ci crederete, ma è possibile prenotare il treno anche il giorno prima!
A questo punto se avete deciso di viaggiare in treno non vi rimane che provare le brezza di un viaggio in classe sleep. Dovrete solo stare attenti al numero di carrozza e ai vostri posti a sedere, perché è facile che siano occupati da qualche altro indiano!

Il viaggio diurno tra Gorakhpur e Varanasi è di circa 6-7 ore, dai finestrini è facile notare molta gente che vive sotto la soglia di povertà, vedere a perdita d’occhio distese di campi di grano, capanne un pò ovunque, gente che dorme o passeggia sui binari e poi ancora tanti venditori ambulanti che salgono e scendono dal treno, ognuno che vende le proprie specialità.
Il treno effettua due fermate a Varanasi, la prima è City, la seconda è Junction, vi consigliamo di scendere a questa fermata se avete la vostra guesthouse vicino alla zona turistica o al Gange.
Un tuk tuk dalla stazione alla zona turistica di Varanasi, costa non più di 100 INR!
E con questo viaggio, iniziato da Lumbini il giorno prima, siamo passati dal Nepal all’India attraversand0 l’ultima frontiera via terra del nostro viaggio intorno al mondo!

#621.Da Lumbini a Varanasi, via Gorakhpur (Dal Nepal all’India) ultima modifica: 2016-11-04T12:00:29+00:00 da Idea Nomade

Rispondi

Altro... GdM : Le Tappe, India, Nepal
Namaste Nepal

Namaste Nepal, perché a differenza di tutti i paesi visitati fino ad oggi, voi non dite grazie, ma semplicemente Namaste,...

Chiudi