#45.Da Porto Alegre a Rio de Janeiro (Bandiera Verde Oro)

La partenza del bus da Porto Alegre a Rio de Janeiro è fissata per le 14:00.
La nostra giornata inizia comunque presto. Dopo la colazione ci dirigiamo a piedi verso il terminal dei bus, anche se con congruo anticipo.


Il terminal di Porto Alegre è veramente ben organizzato e pulito. L’unica nota negativa è che non c’è un tabellone con gli orari delle partenze e degli arrivi.

All’interno si trovano:  fastfood, negozi di souvenir, bancomat, punti informazione (con connessione wi-fi gratuita) e tantissime agenzie di viaggio.
Noi per questo viaggio ci siamo rivolti a Penha, essendo l’unica che offriva un bus diretto per Rio de Janeiro.

Da Porto Alegre a Rio de Janeiro
Agenzie di Viaggio
IMG_3507
Biglietto del Bus: Da Porto Alegre a Rio de Janeiro

Il bus di per sé è uguale agli altri del Sud America. La differenza, su questa compagnia il wifi e il cibo non sono inclusi: un vero peccato!
Il biglietto è costato 275R$ p/p, diciamo che se uno avesse avuto delle date certe, conveniva senza ombra di dubbio l’aereo. Il viaggio è molto lungo: circa 26 ore, diventato poi 28.

Non vi diciamo che fatica le ultime ore -eravamo un tutto uno col sedile- una bella fatica…

Il Viaggio 

Comunque, in questo lungo tragitto, il bus si ferma con regolarità, circa ogni tre ore, alle stazioni di servizio (uguali a quelle italiane, c’è anche il Toblerone), alle fermate e pure per lavare l’autobus.
Nota bene: alle stazioni di servizio, all’ingresso vengono fornite delle tessere magnetiche o dei foglietti, servono per l’ordinazione al ristorante, che di solito prevedono un pasto a buffet.
Se non consumate niente, basta restituire la tesserino o il foglietto alla cassa!

IMG_3516
Seduti ai nostri posti, pronti per la partenza

Il paesaggio, mostra sicuramente i colori del Brasile: il verde e l’oro, il sole e le foreste…
Tantissime mucche e cavalli, si possono ancora osservare fuori dal finestrino, ma la cosa più sorprendente da vedere è senza ombra di dubbio: San Paolo.
Questa città, con i suoi grattacieli e le sue favelas, fanno davvero un’impressione. A perdita d’occhio non vedi mai la fine. Tant’è che rimaniamo bloccati nel traffico di questa megalopoli per oltre 4 ore!




Quando arriviamo a Rio de Janeiro è ormai buio, ma sono solamente le 18:30, tanto traffico e tantissime le favelas, che si possono osservare fuori dal finestrino.
Se non volete pagare tanto il taxi per il centro cittadino, recatevi fuori dal terminal e cercate quelli gialli e neri, costano un pò meno di quelli che stanno all’interno.

#45.Da Porto Alegre a Rio de Janeiro (Bandiera Verde Oro) ultima modifica: 2015-04-06T10:00:45+00:00 da Idea Nomade

Rispondi

Altro... Brasile, GdM : Le Tappe
Porto Alegre: tra Europa e Brasile

Eccoci finalmente a Porto Alegre, la nostra prima città brasiliana. Dopo quasi un mese mezzo di lingua spagnola, adesso ci ritroviamo...

Chiudi