#217.Da Cusco ad Arequipa (In viaggio con i bimbi)

Anche il Machu Picchu, Cusco e tutta la Valle Sacra è fatta! Ormai non ci rimane che spostarci da Cusco ad Arequipa. Ma prima dobbiamo scegliere una buona compagnia di trasporto o almeno che sia economica.

In mattinata facciamo il classico giro presso le agenzie presenti nel terminal dei bus e più o meno hanno tutti gli stessi prezzi, ma oggi ci sentiamo in vena di spendere 10 PEN in più ed affidarci alla compagnia Cruz del Sur, soprannominata yankee!

Questa agenzia è famosa in tutto il Perù per la sua puntualità, la sicurezza, il comfort e purtroppo per i prezzi elevati. Non per niente è la compagnia più utilizzata dai turisti americani, inglesi ed europei.




Effettivamente ha molti vantaggi rispetto ai concorrenti, tra cui il cuscino e la coperta sono sempre in dotazione e forse, la cosa che molti viaggiatori non sanno, è che mette ha disposizione dei posti scontati al secondo piano, con tariffe veramente vantaggiose. Proprio così, ci siamo potuti permettere di viaggiare con 60 PEN p/p da Cusco ad Arequipa anziché 80 PEN!

Il Viaggio

Il bus notturno, parte da un terminal un po’ nascosto di Cusco alle 20:00 in punto!

Da Cusco ad Arequipa
Questa è la faccia di una persona che sta per prendere il suo 51° bus a lunga percorrenza

Prima facciamo il check-in consegnando i bagagli e poi veniamo controllati di tutto punto da un poliziotto, il quale ci autorizza a salire sul bus.
Quando saliamo, siamo i primi, ci disponiamo nei nostri posti, io come sempre vicino al finestrino e la Roby nel lato corridoio, lei litiga per un po’ con lo zaino nella cappelliera, poi con il sedile e infine con me che sono tranquillo a godermi le scene del poliziotto che controlla le persone che salgono…

I bimbi

Ad un certo punto vedo arrivare un po’ di mamme con i rispettivi figli, non avranno più di due anni per l’esattezza, sono tre coppie di madre e figlio!
Sale la prima mamma con il piccolo, dove si sono seduti secondo voi…? Si proprio affianco alla Roby. Sale la seconda mamma, sempre con un’altro bambino maschio, dove si siedono secondo voi…? Dietro di noi! Il piccolo è proprio dietro di me, sul lato finestrino, che continua a tirare calci al mio sedile.
Sale la terza mamma (di chiare origini europee), ma questa volta accompagnata dal marito peruviano e dove si siedono…? No! Per fortuna sono un po’ più indietro…

Mentre mia moglie, che nel frattempo sta litigando con le cuffie dell’iPhone (se non litiga con qualcuno o qualcosa non si diverte), esclamo: “che bello per una volta non ho nessuno davanti a me!” Neanche il tempo di finire la frase, che subito una ragazza molto giovane, anche lei con un figlio di circa due anni, si siedono davanti a noi.

A questo punto non mi rimane che dire: “Roby, i bambini ci hanno circondato, sarà una lunga nottata…!”

La cena viene servita puntuale e rispetta le nostre richieste al momento dell’acquisto del biglietto, cioè vegetariano per Roberta e carne per me!
Dopo cena l’unica cosa che riusciamo a fare è quella di dormire, tanto fuori dai finestrini non si vede niente.

L’Arrivo

Al mattino arriviamo puntuali ad Arequipa, alle 06:15, siamo nell’atrio del terminal ad aspettare i nostri bagagli, le formalità sono un po’ lunghe, ma tanto noi non abbiamo fretta.

Terminal Bus Arequipa P.
Terminal Bus di Arequipa

Per oggi siamo arrivati, il nostro viaggio da Cusco ad Arequipa con i bambini è finito. Non ci rimane che andare a cercare un posto dove dormire…

#217.Da Cusco ad Arequipa (In viaggio con i bimbi) ultima modifica: 2015-09-26T22:02:16+00:00 da Idea Nomade

Rispondi

Altro... GdM : Le Tappe, Perù
Machu Picchu: tutto quello che c’è da sapere

​In questo post, non voglio raccontarvi quanti sia bella o quanto sia magica e mistica, la città perduta del Machu...

Chiudi