El Nido è un insediamento costiero, una delle principali attrazioni turistiche sull’isola di Palawan e delle intere Filippine.
A El Nido ci sono parecchie isole e isolotti; le rocce calcaree che si trovano ovunque qui, formano uno scenario carsico simile a quello di Halong Bay.

Tramonto Corong Corong Beach

El Nido è sempre stato una luogo molto popolare per i filippini, soprattutto durante le lunghe vacanze della Pasqua, ma, fino a poco tempo fa, è sempre stato sconosciuto ai turisti stranieri.
Le spiagge bianche, le acque limpide e le decine di escursioni disponibili, rendono questo luogo, un posto unico e un vero must per i viaggiatori zaini installa, basta pensare che l’autore di “The Beach” abbia preso ispirazione proprio da El Nido!




COME ARRIVARE

In aereo: l’aeroporto di El Nido ha 4 voli al giorno da/per Manila e 1 volo giornaliero da/per Cebu.
L’unica compagnia operante è la Air Swift. I prezzi tendono ad essere un po’ più elevati delle normali tariffe (6500-8500 PHP solo andata) rispetto ai voli in partenza dall’aeroporto principale di Puerto Princesa.
Esistono anche notevoli restrizioni rispetto ai bagagli da stiva e a mano!

In van da Puerto Princesa (più comune): tutti i van partono dall’aeroporto, ma tutte le agenzie offrono il servizio porta a porta, cioè vi verranno a prendere al vostro domicilio. Il prezzo è standard a 500 PHP p/p, le partenza sono una ogni ora, sia alla mattina che al pomeriggio, impiegando circa 5-6 ore al massimo
I biglietti possono essere acquistati nelle rispettive agenzie o presso la struttura dove alloggiate!

In bus da Puerto Princesa: gli autobus ordinari con e senza AC partono dal terminale di San Jose, Puerto Princesa e fermano di fronts al mercato di El Nido. L’unica compagnia attualmente operante è la Cherry Bus. Questi autobus, fanno molte fermate lungo la strada per far salire e scendere molti passeggeri, in modo tale da non avere mai posti vuoti. Impiegano dalle 7 alle 9 ore ed il prezzo è variabile dai 380 ai 480 PHP.

In van da Sabang o Port Barton: diversi van partono da Sabang quotidianalmente, il primo alle 7 del mattino e l’ultimo alle 16:30. La corsa da/per Sabang è di 800 PHP! Per Port Barton, la soluzione migliore è viaggiare con il Cherry bus e poi prendere una jeepney dall’intersezione, il costo in tutto non dovrebbe superare i 300 PHP, mentre un van privato può costare tra i 600PHP e 800 PHP!

In barca da Sabang o Port Barton: è anche possibile noleggiare una barca da entrambi le località fino al El Nido, anche se questa può essere la scelta più costosa e molto variabile, in base alle diverse condizioni atmosferiche.

In barca per Corong: il viaggio di circa 6-7 ore dipende anche dalle condizioni del mare può costare tra i 1400PHP (in bassa stagione) e 1800 PHP (in alta stagione) molto dipende dalle vostre doti di contrattazione!

COME MUOVERSI

Il mezzo più comune per spostarsi a El Nido è sicuramente il triciclo. Una corsa da El Nido a Corong-Corong costa 50 PHP, lo stesso per la stazione dei bus, mentre una corsa da/per l’aeroporto (circa 5Km) costa 250-300 PHP. Se volete raggiungere Las Cabanas Beach bisognerà spendere 150 PHP!
La jeepney è utilizzata solamente per raggiungere la piccole città come Taytay.

Tricicli

Tricicli di El Nido

Se volete muovervi autonomamente ci sono due possibilità: o noleggiare lo scooter automatico per 500 PHP al giorno (dalle 9:00 alle 21:00, trattabile anche a 400 PHP), oppure una semplice mountain-bike per 300 PHP.
Per raggiungere la spiaggia di Nacpan in van considerate di spendere anche 500 PHP, mentre una corsa in triciclo tra i 1200 e 1500 PHP, andata e ritorno!

CHE COSA VEDERE

A El Nido, non si può perdere un’escursione sulla baia Bacuit. Questa è forse anche l’unico motivo perché molti turisti si recano fino a qui, proprio per partecipare ad un tour organizzato e per poter godere di panorami mozzafiato, di natura incontaminata, acque cristalline, spiagge meno affollate rispetto a Borocay e fondali marini unici nel suo genere. Per i meno avventurosi si può sempre crogiolare sulle spiagge bianche, visitare gli isolotti, cale e grotte che si trovano nelle vicinanza.
Il modo più semplice per vedere la baia Bacuit è su di una barca di qualche tour organizzato. Tutte le agenzie e la maggior parte delle pensioni o alberghi organizzano 4 tour, tutti prendono il nome da A a B. In tutti i casi è previsto il pickup dalla vostra sistemazione alberghiera.
Ogni tour dura un’intera giornata (dalle 9:00 alle 16:00), normalmente include un buon pranzo a base di pesce e l’acqua, (tutte le altre bevande si possono acquistare direttamente dai barcaioli abusivi), in ognuno si vedono 5 luoghi caratteristici (l’ordine può variare), ricordatevi che per ognuno non è compresa la tassa ambientale di 200 PHP che è valida per 10 giorni, da acquistare una sola volta.
TOUR A: Big Lagoon, Small Lagoon, 7 Commando Beach, Simezu Island, e Secret Lagoon. Costo 1200 PHP. (Leggi qui il nostro racconto di questo tour).
TOUR B: Snake Island, Pinagbuyatan Island, Entalula Island, Chatedral Cave e Cudugnon Cave. Costo 1300 PHP.
TOUR C: Star Beach, Helicopter Island, Hidden Beach, Matinloc Shrine e Secret Beach. Costo 1400 PHP.
Attenzione perché questo tour è l’unico che viene annullato se le condizioni atmosferiche non sono buone.
TOUR D: Cadlao Lagoon, Pasandigan Beach, Paradise Beach, Bukal Island, e Nat-Nat Beach. Costo 1200 PHP

el-nido-tour-map

Mappa dei Tour di El Nido

Proposte Tour

Costi dei tour

CHE COSA FARE

-Andare in mountain-bike attraverso i villaggi tradizionali, lunghe piste forestali, strade e sentieri nascosti.
-Andare in kayak alla scoperta di nuove calette e cave nascoste tra le ripide montagne rocciose della baia di Bacuit. Il noleggio per un’intera giornata è di 800 PHP!
-Praticare diving, con una delle tante scuole presenti nel villaggio.
-Rilassavi e nuotare nella splendida spiaggia bianche di Las Cabanas.
-Godervi una buona Red Horse, davanti al sole che tramonta nella spiaggia di Corong-Corong.

Cabanas Beach

Las Cabanas Beach

Spiaggia El Nido

El Nido Beach

Tramonto Corong Corong Beach

Tramonto a Corong-Corong

CONNESSIONE INTERNET E CELLULARI

Le connessioni Internet e l’utilizzo delle rete 3G, è un vero problema in tutta la città. La maggior parte dei ristoranti, bar e alberghi possiede una connessione wifi gratuita, ma la qualità è veramente pessima.
L’accesso ad Internet è soggetto a disponibilità dell’energia elettrica, con l’eccezione di Artcafè che ha il wifi alimentato da pannelli solari.
Una buona alternativa è quella di acquistare una carta SIM prepagata per il telefono cellulare e utilizzare la rete 3G.
Nel periodo di alta stagione o se vi trovate nella zona di Corong-Corong avrete dei seri problemi a connettervi.

ALTRE INFORMAZIONI

-Da novembre 2014 l’energia elettrica viene erogata 24 ore al giorno, anche se i blackout sono ancora soventi, ma oramai in quasi tutti i luoghi sono presenti generatori.
-L’unico bancomat del villaggio è situato nella zona del municipio, ma non affidatevi ad esso. Spesso e volentieri è fuori uso oppure non possiede denaro contante. Partite sempre con il denaro contante sufficiente per tutte le spese, perché pagare con carta di credito può costarvi tra il 5% e l’8% in più.
-Quasi tutte el sistemazioni alberghiere e agenzie di viaggi cambiano valuta, accettano euro, dollari e dollari australiani, ma il tasso di cambio è veramente svantaggioso.
-Generalmente tutti i prezzi di El Nido, sono maggiorati anche del 100% rispetto ad altre località turistiche delle Filippine.
-La benzina costa generalmente 10PHP al litro in più di TayTay o di Puerto Princesa, le bottiglie anche 20PHP in più.

Altro... Che cosa vedere o fare a..., Filippine
#582.Da Puerto Princesa a El Nido (Il presentimento)

Il costo standard per il viaggio da Puerto Pincesa a El Nido con i minivan è di 500 PHP p/p. Alcune...

Chiudi