Nei nostri primi giorni a Quito, abbiamo visitato due zone diverse fra loro, fuori dalle rotte turistiche: la Laguna de la Mica e Bellavista.

DCIM100GOPRO

#2caprenelmondo incontrano una #bigogne

Laguna de la Mica

La laguna si trova nel bellissimo parco naturale della Reserva Antisana. La si può raggiungere solamente in macchina, in circa 1,5 ore dal centro di Quito.
Da qui ci sono diversi sentieri che ti permettono di visitare questo spettacolare luogo.
Il paesaggio è ricoperto di una particolare pianta, tipo muschio, che raccoglie tutta l’acqua piovana, funziona un pò da spugna naturale.




Qui si possono incontrare le simpatiche Bigogne cioè dei piccoli Lama e uno splendido lago artificiale, che funziona da bacino d’acqua potabile per la capitale ecuadoregna.
La vista è davvero incredibile, un paesaggio lunare e se sarete fortunati come noi, potrete avvistare il cono del Vulcano Antisana, circondato dalle nuvole e ricoperto dalla neve.

Il parco non manca di “mirador” dove potete scattare delle splendide fotografie, ma fate bene attenzione che qui ci troviamo oltre i 4000 mslm. Per poter accedere alla riserva, i rangers richiedono un documento valido, basta la fotocopia del passaporto.

IMG_8413

Vulcano Antisana

IMG_8409

Laguna

Laguna de la Mica e Bellavista

Mappa Antisana

Bellavista

Per gli amanti del birdwatching,(la nostra prima esperienza) invece, si possono recare a Bellavista, in un bel Lodge, gestito da un anzianotto signore inglese, dove si può anche pranzare.
Questa riserva è raggiungibile solamente in 1,5 ore di macchina da Quito, attenzione che la strada è molto accidentata, il mio consiglio è quello di noleggiare un 4×4.

Da qui partono molti sentieri, alcuni più facili, altri con maggiori difficoltà in mezzo a una foresta tropicale, sono tutti ben segnalati con lettere, colori e tempi di percorrenza, inoltre ci sono delle ottime panchine in bambù dove potersi fermare con il binocolo, per osservare gli uccelli nel loro habitat naturale

Attenzione essendo questa una Cloud Forest, i sentieri sono belli che scivolosi, portate con voi un antipioggia, l’umidità è veramente elevata.

IMG_8452

Lodge di Bellavista

IMG_8445

Foglie grosse come un ombrello

IMG_8450

Foresta nebulare

Noi di uccelli, ne abbiamo visti pochi, molto pochi, solamente uno da lontano, non siamo stati degli ottimi osservatori!
La foresta che circonda il lodge è davvero incredibile, con piante da fogli enormi e fiori particolari dai colori molto sgargianti.

Ringraziamo vivamente chi ci ha accompagnati in questi splendidi luoghi, senza di loro non avremo mai potuto scoprire la bellezza di questi paesaggi.

DCIM100GOPRO

#2caprenelmondo insieme a Monica, Javi e la piccola Zoe

Altro... Ecuador
#166.Da Ipiales a Quito (Dalla Colombia all’Ecuador)

Da Ipiale a Quito, vuole anche dire dalla Colombia all'Ecuador. Per chi viaggia in Sud America, il problema maggiore è...

Chiudi