Nome Completo: Repubblica dell’ Ecuador
Lingua Ufficiale: Spagnolo
Capitale: Quito
Superficie: 283.561 Km2
Popolazione: 15.459.512 ab.
Fuso Orario: UTC -5:00
Religione: prevalentemente cristiana
Pesi e Misure: sistema metrico decimale ad eccezione per i galloni
Prefisso telefonico: +593



QUANDO ANDARE
L’alta stagione in Ecuador corrisponde ai periodi di vacanza in Nord America e Europa, quindi non vi spaventate se trovate prezzi maggiorati, come nel caso di Puerto Lopez nel periodo d’Agosto. Per la costa, il periodo migliore va da Gennaio a Maggio; per gli altopiani, centrali, settentrionali e meridionali, il periodo migliore è quello che va da Giugno a Dicembre.

VISTO
Ai cittadini Italiani, che si recano in Ecuador per turismo non è richiesto il visto. All’arrivo, sarà sufficiente esibire il passaporto con una validità residua di almeno sei mesi successivi all’ingresso nel paese e il biglietto aereo di ritorno o di proseguimento del viaggio. Ai box immigrazione, vi verrà come di consueto apposto un timbro sul passaporto che vi consentirà di soggiornare nel paese fino ad un massimo di 90 giorni.

IMG_8345

Timbro d’ingresso dell’Ecuador, rilasciato a Tulcan

RISCHI SANITARI
Non è richiesto nessun vaccino obbligatorio per visitare l’ Ecuador, è consigliato tifo e colera per prevenire qualche mal di pancia. Per quanto riguarda l’Amazzonica, sono consigliati anti-malaria e febbre gialla. Inoltre è consigliata una buona assicurazione sanitaria e non dimenticate di partire sempre con una piccola farmacia da viaggio.




TRASPORTI
AEREI: L’Ecuador è collegato con l’Europa dalle seguenti compagnie: KLM, Iberia, Airfrance, Lufthance e British Airways.
Prendete in considerazione, che se volate alle Galapagos, è consigliato utilizzare il secondo aeroporto internazionale del paese cioè quello di Guayaquil.

AUTOBUS: sono molto utilizzati e raggiungono praticamente tutto il paese.
A differenza di altri paesi del Sud America, in Ecuador, praticamente non esiste l’aria condizionata, sono pochi i bus che la posseggono, il numero del posto a sedere non sempre viene rispettato, solamente nei viaggi di lunga percorrenza, ai bagagli non viene affissa nessuna targhetta e a volte sarete voi a caricarlo e scaricarlo nella stiva dell’autobus.
Il prezzo non è trattabile come in Colombia, all’accesso ai bus, sarete obbligati a pagare una tassa d’imbarco che può variare dai 0,10$ ai 0,25$ USD per persona, questa non è mai compresa nel prezzo del biglietto.
Inoltre sui bus a breve percorrenza è possibile effettuare il biglietto a bordo e viaggiare in piedi; per finire se vi site dimenticati cibo e bevande, non preoccupatevi, perché il bus si riempie in ogni momento di venditori ambulanti, i quali vendono qualsiasi cosa.
I nostri viaggi sono stati:
-Tulcan-Quito
-Quito-Latacunga
-Latacunga e i paesi limitrofi a Quilotoa: veramente fantastico
-Latacunga-Quito-Puerto Lopez
-Puerto Lopez-Guayaquil
-Guayaquil-Cuenca
-Cuenca-Loja
-Loja-Piura (Perù)

TAXI: vi consiglio di utilizzare solo quelli di colore giallo, cioè quelli ufficiali.
Il prezzo si intende sempre ad autovettura ed è sempre trattabile, anzi è la norma, perché nelle poche volte che abbiamo utilizzato il taxi, non abbiamo mai visto il tassametro
Ecco alcuni esempi:
-Taxi da Rumichaca a Tulcan, con escursione al Cementerio: 5,00$ USD
-Taxi dal centro di Quito al Teleferico: 3,00 $USD
-Taxi dal Terminal Bus di Guayaquil a Urbanor, circa 7 Km: 5,00$ USD

Biglietto del Metrobus

Biglietto del Metrobus di Quito

ALTRI MEZZI: A Quito con 0,25$ USD per persona, potrete usufruire di una corsa sul Metrobus, molto comodo per raggiungere il Terminal Sud della città

VALUTA
In tutto l’Ecuador, viene utilizzato il Dollaro degli Stati Uniti, abbreviato “$ USD”, l’unica differenza che dovete prendere in considerazione con le banconote e le monete statunitensi sono le due monete da 0,50$ e 1,00$.   Sono le uniche due monete coniate dal Governo dell’Ecuador e non vengono accettate fuori dal paese, quindi fate molta attenzione. Considerazione personale sulla moneta da un dollaro, è una tristezza vedere il volto di un’indigena con in grembo il figlio stampato su di un lato con la scritta United State of America

Dollari in moneta da 0,50 e 1,00

Dollari in moneta da 0,50 cent (sopra) e 1,00$ USD (sotto)

CARTE DI CREDITO E BANCOMAT: la carta di credito non è mai stata adoperata, come sempre ci siamo affidati ai bancomat. Qui abbiamo avuto qualche problema, non tutti i bancomat (nonostante fosse sempre presente il simbolo Maestro) hanno accettato le nostre carte. La banca più affidabile per il prelievo di somme anche elevate è il Banco Pichincha.

PRESA ELETTTRICA
IMG_9459

Presa elettrica Ecuador

Le prese di corrente sono a due poli lamellari. E’ necessario un adattatore da viaggio.

Altro... Documenti, Ecuador
Loja, la città della Vergine

Loja è la nostra ultima tappa dell' Ecuador. Questa cittadina all'estremità meridionale del paese, è un'ottima base per visitare il Parco Nazionale...

Chiudi