Ottenere il visto turistico della Cambogia è più facile di quello che possa sembrare. Per entrare in Cambogia è necessario richiedere il VOA o “Visa On Arrival”, cioè è possibile richiederlo al momento dell’ingresso nel paese.

IMG_8106

Visto turistico cambogiano

I cittadini italiani possono ottenere il visto turistico per la Cambogia per una durata di 30 giorni massimo, con una validità di 3 mesi, consente un solo ingresso ed è rinnovabile soltanto una volta per altri 30 giorni. Si può ottenere presso le ambasciate ed i consolati cambogiani all’estero, all’arrivo in Cambogia oppure on line, tramite il sistema e-visa.



Documenti necessari per ottenere il visto turistico all’arrivo della Cambogia

La documentazione è la solita:
-passaporto con validità residua di almeno 6 mesi;
-una foto formato tessera (nel caso non le abbiate vi addebiteranno il costo);
-il classico modulo d’ingresso che vi verrà dato dai funzionari o in aereo.

Ufficialmente il costo del visto è di 30$, da pagare solamente in contanti ovunque entrate, ma potrebbero richiedervi qualche dollaro in più come tassa, una vera è propria tangente che si presenta nei posti di confine terrestri.

Per questo vi consigliamo di entrare per via aerea a Phnom Penh o Siem Reap, in entrambi i casi il visto è valido per 30 giorni.

IMG_7818

Modulo da compilare all’ingresso del paese

Dove si può richiedere il visto turistico all’arrivo in Cambogia

Non tutti i posti di confine danno la possibilità di ottenere il visto all’arrivo, ecco l’elenco dove è permesso richiederlo:

Cambogia-Thailandia:
1-O’smach (Oddar Meanchay Province)
2-Poipet (Beantey MeanChay Province)
3-Prom (Pailin City)
4-Daung (Battambang Province)
5-Chorm (Oddormeanchey)
6-Cham Yeam (Koh Kong Province)

Cambogia-Vietnam:
1-Bavet (Svay Rieng Province)
2-Kaom Samnor(Kandal Province)
3-Phnom Den(Takeo Province)
4-Trapaing Sre(Kratie Province)
5-Tropaing Phlong (Kampong Cham Province)

Cambogia-Laos:
PDR: Dong Kralor( Steung Treng Province).

Come ottenere l’e-Visa della Cambogia

Se volete evitare sorprese al confine e dormire sonni tranquilli, la soluzione migliore è quella di richiedere l’e-Visa prima della partenza.

Richiederlo è molto semplice, basta collegarsi al sito ufficiale, compilare i campi obbligatori, inserendo i dati del passaporto e la foto in formato digitale, pagare 37$ USD (30$+7$ di commissione) e attendere tre giorni lavorativi.

Il visto è valido per tre mesi, ma permette l’ingresso nel paese per 30 giorni consecutivi!
A differenza del VOA, l’e-Visa è supporto soltanto in alcuni punti di confine, vedi la tabella seguente.

Schermata 2016-07-11 alle 10.17.23

Posti di confine dove è supportato l’e-Visa

Altro... Cambogia, Documenti
#496.Da Yangon a Phnom Penh (Dal Myanmar alla Cambogia)

Da Yangon a Phnom Penh è un viaggio all'insegna della tristezza. Il cielo sembra che stia piangendo, alle 6:00 del...

Chiudi