Le principali attrazioni turistiche dell’Iran

TEHERAN

Azadi Tower: Forse è l’unica architettura degna di nota di Teheran! Ha un carattere ben preciso e nulla da invidiare ad altre piazze nel mondo!
Non siamo saliti sulla cima, ma sicuramente la vista dovrebbe essere fantastica sopratutto nelle giornate di sole e cielo terso! 
Fate attenzione se volete attraversare la piazza in superficie, perché il traffico nella rotonda è devastante!
Esiste anche un sotto-passo molto comodo, si può raggiungere con la metropolitana, la stazione è Meydan-e Asadi della linea 4.
Costo: libero

Azadi TowerAzadi Tower
(altro…)

Dove dormire in Iran

Firouzeh Hotel -Teheran-
Albergo a 1 stella e possiamo dire che la vale tutta!
Siamo arrivati in questo albergo alle 5:30 del mattino, neanche il tempo di scendere dal taxi che l’albergo apre e ci buttiamo dentro! La camera è una doppia con il bagno in comune (turche per uomini e donne+1 WC), ma con la doccia in camera!

Noghli House3
(altro…)

Dizi detto anche Abgusht

Chiamato anche Abgusht (Piti in Azerbaigian), il dizi è un economico stufato in brodo che prende il nome dalla pentola di coccio in cui viene servito.
Molti iraniani lo considerano il cibo dei poveri. In realtà è un piatto delizioso e nutriente che tutti dovrebbero assaggiare, esclusi i vegetariani e chi ha problemi di colesterolo. Se vi troverete a mangiarlo in qualche bazar, vi accorgerete che mangiarlo come si deve è un arte.

Piatto di Dizi

Piatto di Dizi

(altro…)

Ghormeh Sabzi قورمه‌سبزی

Ghormeh in persiano vuol dire “pezzi di carne in umido” e Sabzi “erbe Aromatiche”.
Ghormeh Sabzi è il re degli stufati, detto khoresh, è molto appetitoso per il suo profumo intenso di erbe aromatiche, soprattutto per la presenza di fieno greco (Shanbalileh) e di lime essiccati, Limu Omani, che danno una fragranza unica e irresistibile a questo piatto.
E’ difficile che a qualcuno non piaccia il Ghormeh Sabzi, sopratutto in Iran, dove è il piatto più diffuso.

IMG_1074
(altro…)