Quante volte ci siamo chiesti: cosa regalo ad una persona che piace viaggiare…?
Fare i regali di natale per amici e parenti può essere faticoso, inoltre se dobbiamo farli a persone a cui piace viaggiare lo può essere ancor di più, ma con alcune idee giuste, fare i regali di natale può diventare anche un piacevole passatempo.

Per prima cosa è inutile cercare regali costosi, hi-tech o unici a tal punto da essere introvabili, il viaggiatore si aspetta solo regali che rispecchino la qualità e l’utilità.
Questi sono i due fattori fondamentali per un ottimo regalo di natale, sì perché il viaggiatore/backpacker, della bussola magnetica da attaccare al frigo non se ne fa niente.
Secondo consiglio, non necessariamente bisogna uscire di casa per cercare il regalo di natale, basta avere due cose: una connessione internet ed una carta di credito, per poi affidarsi ad un buon sito e-commerce.
Il sito a cui mi affido spesso e volentieri è Amazon: affidabile, puntuale e di qualità; queste sono le sue caratteristiche chiave, così potremmo fare uno shopping natalizio senza stress e senza isteria. Se il vostro budget è limitato prendete in considerazione anche Amazon Warehouse Deals, specializzato nell’offrire a prezzi ridotti articoli resi, che hanno subito danneggiamenti in magazzino  o che sono stati riparati.
Quindi di seguito, un elenco di idee regalo low-budget e non, sono utili accessori per tutti i viaggiatori.

Lampada frontale a led: ideale per leggere in bus, in camera, quando la luce è scarsa, è anche valida nelle escursioni in montagna e come sostituta alla torcia.

Lucchetti: è sempre buona norma partire con dei lucchetti in tasca, sono utili per armadietti e valigie; se è possibile acquistare quelli con la combinazione approvati dalla TSA, sono molto pratici e non bisogna preoccuparsi della chiave.

Coltello multiuso: chi non si è mai sentito come MacGyver, un coltellino in tasca è sempre fondamentale, per tagliarsi le unghia, accorciare qualche filo, per aprire una buona bottiglia di vino o perfino utilizzarlo con le posate.

Box contenitori porta abiti: questi accessori, rivoluzioneranno il vostro metodo di fare il bagaglio, perchè permettono di mantenere uniti i vostri vestiti, ma sopratutto non avrete più quel disordine dentro il vostro zaino e il metodo brick, vi farà risparmiare tanto tempo.

Kit di primo soccorso: farsi male in un lungo viaggio è molto probabile, ma anche in una piccola vacanza questo kit non deve mai mancare in ogni valigia, cercate quelli che siano impermeabili perché possono svolgere un duplice ruolo.

Porta documenti da viaggio: da qualche parte dobbiamo mettere il passaporto, le carte di credito, biglietti, assicurazione, quindi, questo utile accessorio ci permette di tenere in ordine tutti i nostri documenti.

Adattatore universale: è fondamentale, perché senza questo accessorio non si potrebbero ricaricare i propri dispositivi in  giro per il mondo, è il fedele compagno di ogni viaggiatore. Qui un approfondimento.

Batteria esterna per telefono e tablet: volenti o nolenti, abbiamo sempre bisogno di energia supplementare per i nostri device, e questo accessorio è quello che fa al caso. Perchè i giovani flashpacker, non possono permettersi di rimanere scarichi con i loro dispositivi e quindi sconnessi dai social network. Attenzione, adesso si può puntare anche per i carica batterie ad energia solare!

Cintura porta denaro: anche se ormai è vecchio come metodo quello di nascondere i soldi nella cintura, la si può considerare come alternativa ad un portafoglio, è comunque svolge sempre la sua funzione, qualora non la volessimo adoperare come porta denaro.

HD esterno: l’incubo maggiore di ogni backpacker è quello di non poter salvare tutti i sioi momenti migliori durante il viaggio, ecco perchè un buon HD esterno, con una buona capacità (non inferire a 1TB) accoppiato alla sua custodia rigida, ne fanno un ottimo regalo.

Altre idee regalo: kit di cucito per le riparazioni, sacco per il trasporto aereo dello zaino, stendino elastico per stendere i panni, porta macchina foto, beauty da viaggio, buste impermeabili, moschettoni, cuscino gonfiabile, abbonamento ad una rivista di viaggi e infine l’adorabile planisfero gonfiabile da prendere a calci!

 

Queste sono solo alcune idee regalo di natale, ma si possono sempre adattare ad ogni evento speciale, diffidate da comprare zaini, scarpe da trekking oppure puzzle che rappresentino il mondo, perché i primi sono molto difficili da azzeccare (piuttosto regalate un buono in denaro da spendere in un negozio di articoli sportivi), il secondo non pensateci nemmeno perché inutile.

Altro... Blog
Dieci paesi dove poter emigrare

Sono sempre più numerosi gli italiani a caccia di opportunità e di lavoro all’estero. Ma come scegliere il paese di...

Chiudi