Kuta Lombok tra cultura e mare

Kuta Lombok si trova nella parte meridionale dell’isola. Questa isola sicuramente non è famosa come la sua vicina Kuta Bali, ma sta iniziando ad accogliere onde di turisti alla ricerca di spiaggie mozzafiato e di onde perfette.

IMG_5617
Kuta Lombok Beach

Kuta è un piccolo villaggio con alcuni ristoranti situati in capanne di paglia, alcune home stay, ma per fortuna ancora nessun grande eco mostro o resort sulla spiaggia.
Si trovano inoltre vari agenzie che offrono lezioni di surf o affittano semplicemente le tavole, è divertente osservare i ragazzi indonesiani che sfrecciano con i loro motorini con attaccato il surf alla ricerca della loro onda.
Davanti alla spiaggia di Kuta si trova la scritta Kuta Lombok e vari gazebi per ripararsi dal sole cocente.
La spiaggia è abbastanza ampia e il mare è piatto, qui infatti non è il posto migliore per fare surf. Il panorama è davvero molto bello con le colline verdi scendono a picco sul mare.
Nel pomeriggio, quando il mare inizia a ritirarsi, si possono osservare i pescatori che con un semplice bastone provano a pescare qualsiasi tipo di pesce.

IMG_5467
Spiaggia di Kuta Lombok

Per apprezzare al meglio le bellezze della zona di Kuta, bisogna noleggiare uno scooter, noi lo abbiamo affittato dal signore della nostra home stay a 50.000 IDR al giorno.
La prima baia che andiamo a esplorare è a ovest. Per arrivare, superiamo campi coltivati, piccoli villaggi, bimbi che ci salutano e mandrie di bufali al pascolo che occupano la strada.

Arrivati a Pantai Selong Belanak, bisogna pagare come al solito il parcheggio e accesso, 10.000 IDR.
Alla vista della spiaggia, rimaniamo un pò delusi, ci aspettavamo una baia tranquilla dal mare calmo. Invece è pieno di ristoranti che affittano lettini e tavole da surf, infatti qui è il posto ideale per imparare a cavalcare le onde.
La spiaggia bianca è pulita solamente nel tratto popolato dai ristoranti, oltre questo spazio è una discarica a cielo aperto.
Da lontano si possono osservare altre piccole baie, molto splendide, ma irraggiungibili sia a piedi che in motorino.

IMG_5481
Le #2caprenelmondo alla presa con i bufali
IMG_5497
Pantai Selong Belanak

Decidiamo di andare in un’altra spiaggia, a Mawi, per raggiungerla bisogna percorrere una stradina non asfaltata molto accidentata, con varie buche, una vera avventura!
Anche in questo caso c’è un signore pronto a chiedere 10.000 IDR per l’ingresso, ma mentre litiga con la moglie al telefono, riusciamo a strappargli uno sconto e paghiamo la metà!
Lo scenario è incantevole, questa piccola spiaggia di sabbia bianca e dal mare blu è davvero molto bella, anche se non è adatta a nuotare, le onde sono abbastanza alte e la corrente molto forte. Ci sono pochissimi turisti, si intravedono come sempre pochi surfista in lontananza.

IMG_5511
Mawi Beach

L’altra spiaggia famosa vicino a Kuta è Tan Jaun Aan, si trova a est rispetto alla cittadina. Anche qui si pagano 10.000 IDR per l’accesso ed il parcheggio, ma riusciamo a farci fare uno sconto di 5.000 IDR!
Questa spiaggia è davvero incantevole, sabbia bianca, mare azzurro e piatto, peccato che le acque siano leggermente sporche, sarà forse perché siamo nella stagione delle piogge.




In spiaggia ci sono alcuni venditori di cocco e di sarong, ci fermiamo a chiacchierare con loro.
Scopriamo che hanno imparato l’inglese e qualche parola di altre lingue, chiacchierando semplicemente con i turisti.
Dopo qualche minuto arriva un gruppo di ragazzi di una scuola islamica di Lombok, scambiamo due parole con loro e facciamo gli immancabili selfie, un vero rituale qui in Indonesia!
Con una breve passeggiata in salita si arriva sul promontorio, che si affaccia sulla spiaggia; da qui il panorama è davvero bellissimo, si apprezza maggiormente lo splendido colore azzurro e verde del mare.
Purtroppo, prima di arrivare al sentiero, abbiamo osservato tanta immondizia sulla spiaggia con il mare davvero sporco.

Mentre cerchiamo un ristorante, capitiamo in una zona di questa spiaggia molto più tranquilla con sdraio e ombrelloni gratuiti, perfetti per pranzare e fare una pennichella pomeridiana davanti a uno splendido panorama.

IMG_5633
Tan Jaun Aan beach
IMG_5658
Tan Jaun Aan Beach, fotografia dal promontorio
IMG_5676
Spiaggia a nord di Tan Jaun Aan, ideale per mangiare e dormire sotto gli ombrelloni.

A parte le splendide spiagge, vicino a Kuta si trova un villaggio tradizionale, il Sasak Village. Neanche arrivati al parcheggio, che un ragazzino da un ottimo inglese si propone di farci da guida, in cambio vuole una piccola donazione, ci accordiamo per 20.000 IDR.
Entrati nel villaggio, la prima impressione è che sia stato costruito apposta per i turisti, in realtà la guida ci ha spiegato che gli abitanti vivono ancora in queste particolari case costruite utilizzando lo sterco di bufalo o di mucca e con il tetto ricoperto da foglie di palma.
La casa è composta da una stanza utilizzata per dormire (niente materassi solamente stuoie) e al piano superiore c’è una piccola cucina. Dal 2005 hanno l’energia elettrica, prima utilizzano delle lampade costruite con la conchiglia. Non hanno il bagno privato ma due bagni condivisi per tutto il villaggio.
In queste case possono vivere anche più di una famiglia, inoltre la guida ci ha spiegato che in passato si sposavano solo tra loro, perché la dote per una donna di un altro paese era troppo dispendiosa, dovevano donare troppi bufali.
Gli uomini sono pescatori o allevatori, le donne ricamano con utensili artigianali le splendide sciarpe che poi vendono nelle spiagge di Kuta.
Le case rialzate sono utilizzate per immagazzinare il grano due volte l’anno.

IMG_5523
Case di Sasak Village
IMG_5551
Anziana donna mentre vende i suoi prodotti artigianali

Purtroppo abbiamo constatato che qui a Kuta ci sono molti bambini che vendono braccialetti per strada o nelle spiagge, la maggior parte arrivano proprio dal Sasak Village.
La domenica si tiene uno spartano mercato nel centro di Kuta, le bancarelle o meglio pezzi di stoffa appoggiati per terra vendono soprattutto frutta e verdura, ma anche qualche vestito o cd musicale e utensili per la cucina.

IMG_5717
Mercato di Kuta Lombok

Posted on: 16/04/2016

Rispondi

Altro... Indonesia
#417.Da Gili Air a Kuta Lombok (La furbizia indonesiana)

Se volete andare da Gili Air a Kuta Lombok, l’unica soluzione pratica e non del tutto cara è quella di...

Chiudi