Che cosa fare a Manaus

Manaus è la capitale dello stato dell’Amazzonia, una città in mezzo al verde delle foresta più grande del mondo. È un porto molto importante, da qui partono imbarcazioni che trasportano merci e persone. Inoltre è la base per chi desidera avventurarsi nella selva, infatti si trovano moltissime agenzie che propongono diversi tour.

Teatro Amazonas Manaus 3
Teatro Amazonas


Oltre a ricoprire il ruolo di porto, Manaus è una splendida cittadina con alcuni edifici storici molto interessanti, parchi, giardini botanici, mercati dove si possono acquistare cibi freschi e moltissimo artigianato locale.
Inoltre si trova una vasta zona trasformata come se fosse una città di mare, con una passeggiata con chioschi e locali, una spiaggia dove potersi rilassare. Certo non c’è il mare, ma il fiume ricopre in parte questo ruolo.

Teatro Amazonas Manaus 4

Praca de Sao Sebastiao Manaus 5
Praca de Sao Sebastiao
Iglesia de Sao Sebastiao Manaus 2
Iglesia de Sao Sebastiao

Nel centro di Manaus si trova il bellissimo Teatro Amazonas, un edificio in stile neo-classico, progettato da un ingegnere di Lisbona, utilizzando molti materiali arrivati dall’Europa.
Il pavimento all’esterno del teatro invece è realizzato in Brasile con la gomma per permettere alle carrozze ritardatarie di non fare troppo rumore. Per divulgare il più possibile il piacere della cultura nella popolazione brasiliana, il teatro organizza delle pièce teatrali totalmente gratuite.
Accanto al Teatro si trova la Iglesia de Sao Sebastiao, con uno stile gotico. All’interno si possono trovare alcuni dipinti interessanti e un altare molto particolare.

Oltre il teatro, si possono visitare due bellissimi palazzi diventati musei con entrata gratuita.
Il Palacete Provincial è stato restaurato recentemente ed è un centro culturale dove si trovano interessanti mostre d’arte e una sala per vedere documentari sulle popolazioni amazzoniche.
L’altro palazzo, Rio Negro, era la dimora del Primo Governatore dell’Amazonia, un edificio in stile neoclassico molto elegante.
Sicuramente l’attrattiva principale di questa città è il Porto Fluttuante, inaugurato nel 1902, è stato progettato dagli inglesi e costruito seguendo i livelli dell’acqua che salgono e scendono in base alla quantità di pioggia che può cadere. È presente un cartello che indica i livelli annuali dell’acqua più elevati. Da questo porto partono e arrivano le diverse imbarcazioni.

Palacio Provincial Manaus 2
Palacio Provincial
Palacio Rio Negro
Palacio Rio Negro
Mercado Municipal Manaus
Mercado Municipal
Porto Fluttuante Manaus
Porto Fluttuante

Se volete acquistare invece dei prodotti culinari o di artigianato tipici, dovete andare al Mercado Municipal, un edificio in ferro battuto che ricorda il Mercato Les Halles di Parigi. Qui si possono trovare prodotti che gli Indios utilizzano per pescare , polvere di viagra naturale e altre medicine naturali.
Vicino a questo mercato più turistico, si trova un altre mercato con frutta di ogni genere e pesci di acqua dolce, ottimi cucinati al forno.

Se non siete stanchi della samba e della birra ghiacciata, dal martedì alla domenica, recatevi al Bar Caldeira. Questo locale uno dei più antichi di Manaus, presenta serate a tema di Samba e musica alternativa di ogni genere, è sempre molto frequentato, si trova in centro in Rua Jose Clemente, 237. Non fateci casa se la strada viene occupata letteralmente da clienti o se qualche persona danza con un bicchiere di birra in testa…

Posted on: 09/05/2015

Rispondi

Altro... Brasile, Che cosa vedere o fare a...
Street Food Brasiliano

Se siete amanti dello street food, il Brasile è il paese che può fare al caso vostro! Ad ogni angolo di...

Chiudi