Blog

Quanto costa fare il giro del mondo…?

Quanto costa fare il giro del mondo? E’ questa la domanda che ci viene posta più frequentemente da molte persone. Ti diciamo subito che non si può stimare con esattezza quanti soldi ci vogliano e una risposta definitiva a questa domanda non c’è!
Adesso la seconda domanda che ti porrai è: cosa centra l’immagine del Mercedes classe E200d berlina in copertina?
La risposta è semplice: costa l’equivalente del nostro viaggio intorno al mondo di circa 2 anni!

Immagine Quattroruote

Continue reading

L’incontro con i genitori dopo il giro del mondo

Se c’è una cosa emozionante, dopo aver fatto il giro del mondo, senza ombra di dubbio, è quella di poter riabbracciare i genitori…
Che siano pochi mesi o 22 mesi (come nel nostro caso), è sempre un piacere rivedere i propri genitori. Ricordatevi che non è un piacere solo vostro, ma anche dei vostri cari, quindi comportatevi da bravi figlioli, perché se per voi il tempo non sarà passato, per loro invece sarà passata una vita!

I genitori delle #2caprenelmondo

Continue reading

Assaggi da tutto il Mondo: istruzioni per l’uso!

Una delle mie tante passioni, mentre sono in viaggio, è sicuramente quella del cibo, con tutte le sue sfumature…
Se viaggiare e cucinare sono un’arte, mangiare lo è ancora di più. Nonostante io non sappia preparare neanche un uovo fritto e non sento il desiderio d’imparare, apprezzo moltissimo le persone che si dedicano con anima e corpo a quest’attività.

Continue reading

TOP 5 Sud Est Asia

La TOP 5 Sud Est Asia, vuole essere un riconoscimento personale che facciamo a questa splendida aerea geografica, che sa sempre affascinare e regalare forti emozioni. Sicuramente il Sud Est Asiatico, che attira milioni di viaggiatori zaino in spalla, è un luogo facile da esplorare e contiene tutto ciò che un viaggiatore cerca: vulcani, spiagge, mare dalle acque cristalline, monumenti, templi etc….

Pagoda Shwedagon

Continue reading

Il Durian o lo ami o lo odi…

E’ questo, quello che ho sempre sentito dire del durian: o lo ami o lo odi, non c’è una via di mezzo!
In effetti -era l’anno 2010- quando ho visto per la prima volta il durian nelle bancarelle di Singapore e Kuala Lumpur.
All’inizio, non era un frutto di cui conoscevo bene le caratteristiche, anche perché l’Asia è nota per avere alcuni frutti esotici che non si trovano in nessun’altra parte del mondo, come ad esempio il longan, il salak, il pitaya (più comunemente conosciuto come Dragon Fruit), e tantissimi altri che non conoscono neanche il loro nome esatto come il Mangusta.

12498309184_5bb62233f3_o
Il durian è facilmente riconoscibile dal colore verde e dalla buccia a punta

Continue reading