Che cosa fare alla Blue Mountains

Visitare Sydney è sempre un’esperienza meravigliosa, ma quando si hanno tanto giorni a disposizione l’ideale è anche trascorrere qualche giornata al di fuori della sua area metropolitana. A sole due ore di treno dal centro cittadino ci sono le Blue Mountains, un luogo pieno di natura incontaminata, ideale per fare una gita in giornata!

IMG_0830
Le “tre sorelle” delle Blue Mountains. Luogo spirituale per la comunità Aborigena

Quando pianificammo il nostro viaggio in Australia sapevamo esattamente dove volevamo andare e cosa vedere e le Blue Mountains rientravano solamente nelle cose probabili, cioè un semplice punto interrogativo (abbiamo pur sempre un budget da rispettare), ma grazie all’ospitalità dei nostri cugini e spinti dalla voglia di vederle dal vivo, abbiamo detto, facciamo qualche sacrificio e poi si risparmierà sul cibo in futuro.
Così abbiamo deciso di visitare le Blue Mountains, la regione montuosa che delimita l’area metropolitana di Sydney!
Per chi non lo sapesse le Blue Mountains prendono il nome dalla fitta foresta di eucalipto che rilascia una piccola nebbiolina che vista da lontano (il fenomeno si può notare già dal treno, ma solamente fino a metà mattinata) dà un colore azzurro alle montagne.

IMG_0790
Tra una cima e l’altra si può notare il blu delle “Blue Mountains”

Alle 8:00 del mattino siamo già alla stazione Centrale di Sydney, sul treno delle Blue Mountains Line.
Il biglietto costa 12,80$ AUD A/R p/p, le carrozze sono solamente quattro, molto spartane, ma con l’aria condizionata sparata a mille, a bordo siamo principalmente turisti tutti diretti a Katoomba.
Katoomba è la stazione più vicina a tutti i punti d’interesse delle Blue Mountains, compreso il sito delle Tre Sorelle e lo Scenic World.
Impieghiamo circa due ore ad arrivare, quando scendiamo, il tempo è bellissimo ed il caldo insopportabile, quindi portatevi tanta acqua se viaggiate nel periodo estivo come noi.
La passeggiata di circa 2 Km che porta dalla stazione alle Blue Mountains, passa attraverso Katoomba street, la via principale della città, è tutta in discesa ed è anche piena di caffetterie e negozi in pieno stile hippy!

IMG_0683
Case e negozi su Katoomba Street

Il nostro tour abbiamo deciso di iniziarlo dallo Scenic World, che offre ai visitatori quattro modi unici per esplorare le Blue Mountains da più vicino.
Il prezzo del biglietto è di 35$ AUD p/p, vi consiglio di non comprarlo online perché pagando con CC costa leggermente di più. Dopo l’acquisto vi metteranno un braccialetto con chip incorporato, questo vi servirà per passare i cancelli automatici.
Il primo con cui abbiamo iniziato l’avventura, è lo Scenic Railway che vanta la più ripida ferrovia passeggeri del mondo: 52° di pendenza e si sentono tutti!




Infatti è difficile rimanere aggrappati al proprio posto mentre si scende attraverso le due rocce per poi spuntare fuori nella foresta pluviale.
Sicuramente il viaggio ne vale la pena, se non per lo Scenic Walkway, ma per un po ‘di adrenalina!

IMG_0694
Scenic Railway

Lo Scenic Walkway è una passeggiata in mezzo alla foresta di eucalipto (niente di speciale), si percorre un sentiero su una passerella in legno in circa 50 minuti, per una lunghezza di circa 2,4 Km, non è per niente impegnativa, se non per il caldo e l’umidità che è quasi soffocante, quindi ricordati di vestirvi con scarpe comode e portarvi tanta acqua.
All’interno della camminata si possono osservare ancora gli strumenti utilizzati dai minatori per estrarre il carbone ed è anche possibile vedere da vicino degli splendidi alberi della foresta pluviale.
Se siete fortunati (non come noi) potrete vedere il tipico uccello delle Blue Mountain: la Lira, in caso contrario avrete comunque fatto una passeggiata nella foresta giurassica.

IMG_0730
Passerella sulla foresta, con un chiaro esemplare di animale estinto…

Per il ritorno in cima, seguendo il percorso, l’unico mezzo utile è il Cableway.
La cabina è molto spaziosa, può portare fino a 84 persone, un’operatore alla cabina di comando illustra il paesaggio circostante e in pochi minuti si è già in vetta, non ci si accorge di niente!
Subito dopo per concludere il tour -come una ciliegina sulla torta- si prende la funicolare Skyway.
Questa è molto spettacolare, perché si passa da una montagna all’altra, sospesi su di un filo a circa di 270 metri di altezza, rendendo questa funicolare la più alta di tutta l’Australia!
Per gli amanti delle “vertigini” c’è anche un pavimento in vetro per farvi assaporare meglio l’altezza.
Comunque un’operatore vi illustrerà tutte lo scenario circostante un po’ come con per il Cableway: sulla sinistra potete osservare le Cascate di Katoomba e sulla destra le Tre Sorelle. Davvero spettacolare, da non perdere!

IMG_0761
Katoomba falls
IMG_0771
Skyway

Una volta giunti a terra, si può raggiungere attraverso un sentiero panoramico le Tre Sorelle.
Il percorso non è per niente impegnativo, si attraversano rocce e vedute spettacolari da togliere il fiato, inoltre nel percorso ci sono diversi punti panoramici.
Per ultimo a circa 30 minuti di cammino c’è l’Echo Point, da qui si possono osservare le Tre Sorelle nel suo completo splendore.
Per l’esattezza ci sono due punti d’osservazione, uno in basso ed uno più in alto vicino ai parcheggi. Sempre da qui potete fare un’altra camminata di circa 45 minuti sola andata che vi porterà direttamente alla base delle Tre Sorelle!

IMG_0802
Il sentiero alle Tre Sorelle, oltre ad essere ben segnalato è anche molto facile
IMG_0810
L’affascinante foresta giurassica

Il nostro tour finisce qui, ancora un giretto a Katoomba per osservare un po’ di street art locale e fare qualche giro nei negozietti hippy.

Street Art di Katoomba
Street Art di Katoomba

L’escursione è sicuramente da fare e consiglio di dedicargli una giornata intera, anche se esistono motel e ostelli dove poter soggiornare la notte. In alcuni tratti ed in alcuni momenti le Blue Mountains ci hanno ricordato la Chapada Diamantina, in particolare il Pao Ignacio!

Posted on: 01/02/2016

Rispondi

Altro... Australia, Che cosa vedere o fare a...
Sydney semplicemente Beautiful

Sicuramente uno dei modi migliori per assaporare la bellezza di Sydney è quella di arrivare in una barca direttamente a Circular...

Chiudi